Dopo 15 anni di assenza, lo storico marchio inglese MG fa il suo ritorno in Italia con due SUV, il più grande ibrido plug-in chiamato EHS e il più piccolo 100% elettrico ZS, seguendo l'esigenza di un mercato in cui spopola la guida rialzata. 

Il primo dei due, l'ibrido plug-in MG EHS di segmento C-SUV, fa il suo debutto in Italia al Milano Monza Motor Show 2021: noi l'abbiamo visto dal vivo e ve lo raccontiamo nel video live che trovate qui sopra. 

Ibrida e completa nelle dotazioni

La MG EHS è attualmente il modello di punta nella gamma italiana del marchio inglese, e sviluppa 258 CV complessivi (122 CV elettrici e 162 CV termici) per 480 Nm di coppia, con cambio a 6 marce e 4 rapporti per il motore elettrico. C'è un differenziale a bloccaggio elettronico XDS per inibire il sottosterzo, e l'accelerazione permette uno 0-100 km/h in 6,9 secondi.

MG al MIMO 2021

Il consumo medio dichiarato si ferma a 1,8 litri/100 km, con un'autonomia a zero emissioni pari a 52 km nel ciclo WLTP. E parlando di emissioni, i 43 g/km di CO2 gli permettono di rientrare negli ecoincentivi statali

Ci sono due allestimenti disponibili, e la dotazione di serie è piuttosto completa già dalla versione "base". In entrambi i casi, sono sempre compresi nell'equipaggiamento i sistemi di assistenza alla guida (ADAS) di livello 2, oltre a 7 anni di garanzia. Ecco i due allestimenti:

milano-monza-motor-show

Vedi tutte le notizie su Milano Monza Motor Show

  • Excite, con virtual cockpit da 12.3 pollici, sistema di infotainment da 10.1 pollici con Apple CarPlay e Android Auto, telecamera posteriore, clima automatico bizona e sedili riscaldati. Prezzo di partenza 28.900 euro con rottamazione, o 32.150 euro senza rottamazione.
  • Exclusive, che aggiunge chicche come il portellone elettrico, il tetto panoramico, sedili sportivi in pelle, luci d'ambiente e fari a LED regolabili. Con rottamazione si parte da 31.400 euro, mentre senza rottamazione il prezzo è di 34.650 euro.

Fotogallery: MG al MIMO 2021