La berlina spagnola a rate da 150 euro al mese con quattro anni di garanzia

Fino al 31 luglio, Seat continua a promuovere uno dei propri modelli di punta: la Leon a 5 porte con la motorizzazione ibrida leggera e l’allestimento FR. Si tratta di un’offerta in primo piano nella comunicazione ufficiale, che però ogni mese cambia in base alle diverse possibilità di finanziamento, e di contributi.

Nell’ambito delle numerose promozioni di luglio di Seat, la nuova Seat Leon 1.0 eTSI 110 CV FR, con cambio doppia frizione DSG, viene a costare 22.802,01 euro. Con un anticipo di 5.000 euro, le rate mensili sono poi 35 da 149 euro (TAN 3,99%, TAEG 5,03%); al termine, la maxi rata ammonta a 14.860,57 euro, con le solite possibilità di sostituzione, restituzione o riscatto.

Per questo tipo di offerta, non è richiesto un usato in permuta, mentre in aggiunta ci sono due anni di garanzia, per un totale di quattro, o un massimo di 40.000 km: in pratica la garanzia continua anche dopo il termine delle mini-rate.

Vantaggi

Le rate mensili, inferiori a 150 euro, sono piuttosto basse, e l’anticipo può essere eventualmente compensato con una permuta. Ottimo anche per i quattro anni di garanzia, considerando un totale di 10.000 km l’anno.

Svantaggi

Si tratta di un’offerta classica, che non prevede tasso o anticipo zero, rimborso rate o altri servizi assicurativi compresi nell’esempio -uno tra i tantissimi disponibili, ma in primo piano nella comunicazione.

In sintesi

Modello (esempio)

Nuova SEAT Leon 5 porte 1.0 eTSI 110 CV DSG FR

Promozione

Finanziamento con mini rate

Scadenza

31 luglio 2021

Listino scontato

22.802,01 euro

Servizi aggiuntivi

Due anni di garanzia aggiuntiva oppure fino ad un massimo di 40.000 km totali

Anticipo

5.000 euro

Rate

35 da 149 euro

TAN

3,99%

TAEG

5,03%

Maxi rata finale (VFG)

14.860,57 euro

Limite chilometrico

Non indicato

Limitazioni e condizioni

Non previste permuta o rottamazione

Fotogallery: Seat Leon FR 2020, la prova su strada