La Honda Integra è pronta tornare. Con un annuncio a sorpresa, Acura (il brand americano di lusso della Casa giapponese) ha mostrato il teaser del nuovo modello che verrà presentato a breve. La presentazione parla di una nuova berlina compatta in arrivo nel 2022.

Basata sulla Civic

Il video teaser pubblicato sull’account Instagram di Acura mostra il profilo del faro anteriore e la scritta Integra. Inoltre, Acura ha annunciato l’Integra nel corso di un evento dedicato alla presentazione della NSX Type S attraverso uno straordinario spettacolo coi droni.

Gli stessi droni hanno disegnato nel cielo la silhouette dell’auto lasciato intendere che si tratterà di un modello a due porte con forme sinuose e sportive. Non ci sono dubbi, quindi: la sportiva del Sol Levante rinascerà davvero.  

 

La nuova Integra dovrebbe derivare in larga parte dall’undicesima generazione della Civic. Da notare anche che il disegno dei fari mostrato nel video teaser ricorda molto quello della berlina Acura TLX Type S venduta solo nel mercato nordamericano.

In arrivo anche la Type R?

La Honda Integra non è del tutto sconosciuta al mercato italiano. Prodotta dal 1985 al 2006, in Europa è arrivata con la terza generazione anche nella potente versione Type R da 190 CV.

 

Difficile dire se anche il nuovo modello sbarcherà nel Vecchio Continente, così come non sappiamo se Honda ha in serbo una versione pepata proprio come quella degli anni ’90. Il propulsore, comunque, ci sarebbe: si potrebbe utilizzare, infatti, lo stesso powertrain ibrido da 400 CV della nuova Civic Type R in arrivo nel 2022.

Quando sbarcherà sul mercato, comunque, la Integra dovrà giocarsela con altre coupé giapponesi di nuova generazione come la Nissan Z, la Toyota GR 86 e la Subaru BRZ.