Chi di voi non ha mai sognato di possedere o addirittura di guidare la mitica Aston Martin DB5 usata da Sean Connery nei film di 007?

Guardando i prezzi a cui vengono vendute le DB5 dell’epoca probabilmente rimarrà un privilegio per pochi, ma se sapete accontentarvi di una riproduzione molto fedele in scala allora la spesa è alla portata di tutti. È solo un giocattolo della Playmobil, ma ha tanti particolari identici alla fedele compagna di James Bond nelle sue avventure cinematografiche.

Riproduzione fedele dell'auto del film

Il modellino della Aston Martin DB5 - ispirato appunto all’auto del terzo film dedicato alla spia più famosa del mondo, quella che è stata la prima apparizione dell’iconica sportiva inglese come modello personale di 007 - è equipaggiato con tutti i gadget realizzati da Q per supportare la missione di Bond.

Aston Martin DB5 Goldfinger modellino Playmobil

Ci sono le targhe girevoli, il sedile eiettabile del passeggero, le mitragliatrici anteriori, i galletti delle ruote a raggi, il tetto asportabile e il pannello di protezione contro i proiettili.

Ricostruita da Aston Martin in 25 esemplari 

Con l'occasione ricordiamo che la Casa inglese, a partire dallo scorso anno, ha deciso di rimettere in produzione lo storica DB5 reale, il modello in vendita tra il '63 e il '65 e di nuovo protagonista al cinema nel film appena uscito nelle sale “No Time to Die”, il 25esimo della saga dedicata a 007.

Aston martin DB5 Continuation

Tramite il programma Continuation Aston Martin sta realizzando 25 fedeli repliche del modello originale con il nome di “Godlfinger”, verniciate in colore argento, con interni grigi ed equipaggiate con tutti i gadget presenti nell’auto dell'omonima pellicola del 1964.

Per mettere in garage questa icona del cinema gli acquirenti dovranno sborsare circa 3 milioni di euro. Il modellino Playmobil è molto più abbordabile con i suoi 80 euro.

Fotogallery: Foto Aston Martin DB5 Goldfinger modellino Playmobil