Chevrolet Camaro e gare d’accelerazione sul quarto di miglio: cosa c’è di più americano? Una Camaro COPO. Si tratta di un vero e proprio dragster derivato dal modello di serie e che è destinato a diventare più un esemplare da collezione che un mostro da pista.

Uno dei 69 esemplari è in vendita nella concessionaria americana MaxMotive e vale oltre 130 mila euro.

Impenna e ha il paracadute

“COPO” è l’acronimo di “Central Office Production Order” l’azienda alla quale i vecchi concessionari negli anni ’60 si rivolgevano per rendere speciali le Camaro di allora.  Con gli anni, il legame tra questa sigla e Chevrolet è diventato talmente forte che nel 2019 la Casa ha annunciato la produzione di 69 esemplari ufficiali.

Chevrolet Camaro COPO (2019)

La Camaro è stata radicalmente trasformata per ospitare un nuovo motore e, soprattutto, per migliorare la sicurezza degli occupanti. Di fatto, si tratta di un vero dragster con gomme slick Hoosier, “carrello” posteriore per contenere le “impennate” in partenza, il paracadute per la frenata ad altissima velocità e un abitacolo speciale.

Chevrolet Camaro COPO (2019)
Chevrolet Camaro COPO (2019)

Tutta la strumentazione è stata sostituita da quella analogica e sono stati aggiunti sedili da competizione e una gabbia di sicurezza. Anche la leva del cambio è stata sostituita per un utilizzo più immediato nelle gare sui 400 metri.

Un motore incontenibile

Il motore è derivato dalla già estrema ZL1 ed eroga oltre 700 CV. Rispetto a tante hypercar, la potenza potrà non sembrare eccessiva, ma la forte riduzione di peso e le numerose aggiunte al propulsore promettono di far decollare letteralmente questa Camaro.

Chevrolet Camaro COPO (2019)

Abbinato ad una trasmissione automatica a 3 rapporti, il motore da 7 litri può utilizzare anche carburante ad alto numero di ottani ed è sovralimentato da un compressore volumetrico Magnuson da 2,65 litri.

Stando all’annuncio della concessionaria, la Chevrolet in vendita non ha mai preso parte ad una competizione e non può essere omologata per l’utilizzo stradale. Il prezzo è di 155 mila dollari (circa 134 mila euro al cambio attuale): niente male per un “giocattolo” da competizione.

Fotogallery: Foto - Chevrolet Camaro COPO (2019)