INDYCAR e Motorsport Network hanno annunciato oggi i risultati del Global INDYCAR Fan Survey 2022. Lanciato a gennaio, il Global INDYCAR Fan Survey è stato commissionato da INDYCAR, ospitato da Motorsport Network, e analizzato da Nielsen Sports, tre realtà gli esperte in fatto di informazioni, dati e misurazioni sul mondo del Motorsport.

Condotto in 11 lingue attraverso la piattaforma Motorsport.com e ricevendo feedback da oltre 53.000 fan in 147 paesi, il sondaggio ha rivelato che INDYCAR ha mantenuto una base di fan fedele e favorevole, aumentando al contempo i suoi numeri tra i giovani.

IndyCar and Motorsport Network reveal largest ever Global Fan Survey

Non sorprende che, mentre gli Stati Uniti rappresentavano il 56% delle risposte al sondaggio, i primi 5 paesi ad aver risposto sono stati Francia, Regno Unito, Giappone e Canada, suggerendo una crescita dell'interesse a livello internazionale per la NTT INDYCAR SERIES. Questa crescita riflette un pubblico in espansione e più diversificato, evidenziato dal 37% degli intervistati di età inferiore ai 35 anni e dal 12,2% degli intervistati di sesso femminile. Questo è il secondo tasso di partecipazione femminile più alto per un sondaggio condotto da Motorsport Network.

"INDYCAR sta crescendo a un ritmo storico e rapido", ha affermato Mark Miles, Presidente e CEO di Penske Entertainment Corporation. “Il nostro prodotto è considerato competitivo ed eccitante e, proprio come abbiamo attratto piloti nuovi e di talento nel nostro campo, abbiamo anche riscontrato un ammirevole successo nell'attirare nuovi fan. Mentre intraprendiamo un anno molto importante per INDYCAR, siamo estremamente incoraggiati dall'immagine fornita dal Global INDYCAR Fan Survey e siamo fiduciosi che il futuro sia luminoso per la NTT INDYCAR SERIES e le sue stelle".

L'approvazione complessiva dei fan è molto alta. Le 5 principali caratteristiche di INDYCAR, come risulta dal sondaggio, sono: "competitiva", "emozionante", "divertente", "crescente" e "pericolosa", con oltre l'80% degli intervistati che considera INDYCAR "competitiva".

I risultati del Motorsport Network INDYCAR Global Fan Survey indicano che i fan vogliono guardare le gare dal vivo, principalmente in TV. La maggior parte dei consumatori INDYCAR ora guarda le gare tramite una combinazione di piattaforme via cavo e streaming, con quest'ultima che ora supera la visione in chiaro. I paywall rimangono una preoccupazione di alcuni fan in mercati specifici, riducendo potenzialmente l'accesso alle gare dal vivo. I social media sono diventati la piattaforma principale per i contenuti del fine settimana non di gara per tutti i fan e la principale fonte di tutti i contenuti INDYCAR per gli under 35.

IndyCar and Motorsport Network reveal largest ever Global Fan Survey

Sulla base degli intervistati, gli eSport sono sempre più importanti per i fan di INDYCAR, con quasi la metà che partecipa ai giochi settimanalmente. Questo numero sale all'85% tra i 16-24enni e al 70% tra i 25-34enni, suggerendo un pubblico solido per l'imminente rilascio di un titolo di videogiochi incentrato su INDYCAR.

"È stato affascinante lavorare su questo sondaggio globale dei fan di INDYCAR più grande di sempre e la conclusione inevitabile è che i fan credono che INDYCAR sia una serie in via di ascesa", ha affermato James Allen, presidente di Motorsport Network. “INDYCAR è il campionato di corse monoposto per eccellenza in Nord America, ma ha avuto a lungo un seguito in altri continenti grazie alla presenza di importanti piloti internazionali che vi gareggiano. Oggi, la composizione internazionale della griglia si riflette nei risultati dell'indagine, con una forte diffusione geografica al di fuori del Nord America. Sebbene la serie abbia i suoi fedeli seguaci nei gruppi di età più avanzata, in particolare negli Stati Uniti, INDYCAR studierà da vicino i dati sui suoi nuovi fan, più giovani e di sesso femminile a livello internazionale. Grazie a Internet e ai social media che offrono un facile accesso a contenuti ricchi, chiunque, ovunque, può diventare un fan di INDYCAR oggi. E i giochi e gli eSport giocheranno chiaramente un ruolo significativo in futuro. Sarà affascinante vedere come si svilupperanno le tendenze nei prossimi anni”.

Nonostante la pandemia di COVID, c'è ancora una forte voglia di assistere alle gare dal vivo. Oltre l'80% degli intervistati ha espresso il desiderio di partecipare a una gara dal vivo, mentre quasi il 50% degli intervistati ha dichiarato di aver partecipato a una gara dal vivo negli ultimi 5 anni. Uno dei maggiori fattori citati come impedimento alla partecipazione alla gara dal vivo è l'impossibilità di partecipare a una gara locale per i fan, specialmente al di fuori del Nord America.

Da un punto di vista ecologico, i fan più giovani attribuiscono maggiore importanza alle iniziative ecologiche negli sport motoristici e, sebbene la maggior parte sia soddisfatta di ciò che INDYCAR sta facendo per essere più verde, oltre il 20% delle fan crede che INDYCAR dovrebbe fare di più sul fronte della sostenibilità.

IndyCar and Motorsport Network reveal largest ever Global Fan Survey

“Sulla scia del successo del sondaggio tra i fan di Formula 1, è stato un piacere essere coinvolti in un altro sondaggio globale sugli sport motoristici con Motorsport Network. La nostra partnership non solo fornisce informazioni interessanti su varie discipline degli sport motoristici, ma anche opinioni attuabili dei fan che possono aiutare una serie a crescere ed evolversi in un modo che attiri i fan vecchi e nuovi. Non vedo l'ora di condurre il nostro prossimo sondaggio con Motorsport Network per portare alla luce opinioni più approfondite dalla nostra vasta base globale di fan del motorsport", ha affermato Nigel Geach, Senior Vice President, Global Motorsport, Nielsen Sports.

I risultati del sondaggio sono stati rivelati oggi durante il round di apertura della stagione 2022 NTT INDYCAR SERIES e includevano le dimensioni e i dati demografici del pubblico di questo sport, la disposizione dei fan e gli atteggiamenti nei confronti dello sport, la loro affinità con le gare, i team, i piloti INDYCAR e il loro apprezzamento come pubblico remoto e dal vivo.

Ulteriori risultati chiave dell'INDYCAR Global Fan Survey 2022 includono:


Luoghi e gare

  • Le prime 5 gare più importanti per i fan sono la 500 Miglia di Indianapolis, Long Beach, Road America, Laguna Seca e San Pietroburgo.
  • I fan di INDYCAR sono contenti del mix di piste (strada, strada e ovale) e credono che rappresentino la migliore prova del talento di un pilota, e sentono anche che lo sport è più sano rispetto a 3 anni fa, caratterizzato dal giusto equilibrio tra sport e intrattenimento .
  • I fan per il futuro vogliono che INDYCAR:
    • Presenti più novità in aree di categorie chiave
    • Mantenga l'Indy 500 come evento a punti doppi
    • Riduca al minimo le interferenze di steward, lasciando che i piloti gareggino
    • Gestisca i costi operativi del team e dia la priorità alle gare ravvicinate rispetto all'innovazione tecnica
  • I fan sono fortemente contrari al cambiamento dei formati di gara e mostrano scarso appetito per le modifiche di qualificazione.

Migliori squadre, piloti e gare

  • Quasi l'80% dei fan supporta un certo numero di Team e Piloti.
  • I fan più giovani di età inferiore ai 24 anni hanno maggiori probabilità di seguire un solo pilota.
  • I fan dell'America meridionale e centrale e dell'Asia-Pacifico hanno più del doppio delle probabilità di seguire un pilota preferito.
  • Il Team Penske è stato votato come la squadra preferita in assoluto con il 19% dei voti, seguito da Andretti Autosport e Arrow McLaren SP, che erano secondi a pari merito, ciascuno con il 17% dei voti, per completare le prime 3 squadre.
  • Romain Grosjean è stato votato il pilota INDYCAR più popolare del sondaggio con il 32% dei fan che lo ha inserito nella loro Top 3 e quasi il 12% dei fan lo ha classificato come il pilota preferito. Pato O'Ward è stato il secondo con un voto particolarmente alto di giovani fan ed è stato votato numero uno dalle fan di sesso femminile. Il terzo è stato Helio Castroneves, seguito da Scott Dixon. Alexander Rossi è stato il pilota statunitense di punta, che è stato votato quinto assoluto.
  • Le prime 5 gare più seguite sono la 500 Miglia di Indianapolis (58,8%), Indianapolis Road Course (31,3%), Mid Ohio (19,0%), Road America (16,8%) e San Pietroburgo (15,0%)

Ulteriori informazioni

Per il sondaggio completo è possibile scaricare il PDF: https://global-indycar-fan-survey-2022.motorsport.com.