Nissan apre i preordini per l’Ariya, il SUV 100% elettrico in arrivo entro il 2022. Con prezzi a partire da 50.500 euro, il modello sbarcherà in Italia con tre motorizzazioni e una dotazione completa a livello tecnologico e di assistenza alla guida.

La fase di preordine è già partita nel resto d’Europa, con Nissan che dichiara di aver già ricevuto oltre 2.500 richieste da Norvegia, Regno Unito e Paesi Bassi.

Come ordinare la Nissan Ariya

Per effettuare il preordine è necessario accedere al sito Nissan e compilare il modulo online. Qui si può scegliere la versione, i colori di carrozzeria, interni e cerchi e inserire i dati personali. Una volta scelta anche la concessionaria Nissan desiderata si riceverà la conferma del preordine via mail.

Nissan Ariya prima guida

La prenotazione del modello sarà valida per 30 giorni, entro i quali si potrà finalizzare l’acquisto nella concessionaria selezionata. In caso contrario, la prenotazione decadrà automaticamente. Inoltre, fino al 30 giugno chi acquisterà l’Ariya avrà incluso nel prezzo un anno di abbonamento alle colonnine Ionity per ricariche ultrarapide al costo di 0,30 euro/kWh.

Motorizzazioni e sicurezza

Come detto, il listino italiano della Nissan comprende tre varianti di potenza e due tagli di batterie. L’Ariya Advance ha una batteria da 63 kWh, un motore elettrico anteriore da 218 CV e 300 Nm e un’autonomia di 403 km (cilo WLTP, dato ancora in attesa di omologazione) per un prezzo di partenza di 50.500 euro.

Salendo di livello troviamo l’Evolve con batteria da 87 kWh, motore da 242 CV e 300 Nm e un listino d’attacco di 60.100 euro.

Infine, la top di gamma è rappresentata dalla Evolve con trazione integrale e-4ORCE. Questa Ariya monta una doppia unità elettrica (una per ogni asse) per un totale di 306 CV e 600 Nm e percorrenze massime di 493 km con prezzi di 63.500 euro.

L’equipaggiamento delle tre versioni prevede il ProPILOT con Navi-Link (il veicolo regola la propria velocità grazie ai dati inviati dal navigatore), il ProPILOT Park (per parcheggi “automatici”), l’e-Pedal Step (si accelera e si frena usando solo il pedale dell’acceleratore) e il Safety Shield (un pacchetto con numerosi sistemi di assistenza alla guida).

Fotogallery: Foto - Nissan Ariya (2021)