Dopo mesi di foto e video spia, finalmente ci siamo: la BMW M3 Touring verrà svelata il 23 giugno alle 11 (ora italiana) al Goodwood Festival of Speed.

La super famigliare verrà così annunciata nel corso della cronoscalata più famosa al mondo insieme a tutti gli altri modelli più recenti della gamma BMW. È così che la Casa bavarese festeggerà i 50 anni di attività della divisione M.

Derivata dal restyling della Serie 3

L’annuncio della presentazione della M3 Touring è stato accompagnato dall’ennesimo teaser che mette in risalto la fiancata e la parte posteriore ancora avvolte dalle ombre.

goodwood-festival-of-speed

Vedi tutte le notizie su Goodwood Festival of Speed

In realtà, grazie alle foto e ai video ufficiali del marchio sappiamo già moltissimo sul modello. La BMW porterà con sé tutti gli aggiornamenti del recente restyling sia a livello di design che di tecnologia degli interni.

Le foto spia della BMW M3 Touring in Nord Europa
Le foto spia della BMW M3 Touring in Nord Europa

Come la M3 berlina, anche sulla Touring troveremo la calandra a doppio rene verticale e non mancheranno i quattro terminali di scarico disponibili – molto probabilmente – anche in fibra di carbonio.

Per il motore non ci sono ancora informazioni ufficiali, ma c’è da credere che la Touring sia mossa dallo stesso 3.0 6 cilindri da 510 CV della M3 berlina. Anche grazie alla trazione integrale xDrive, lo scatto 0-100 km/h dovrebbe attestarsi ben sotto i 4 secondi.

Il giro veloce al Nurburgring

È con questi numeri che la BMW M3 Touring tenterà il record al Nurburgring, almeno nel segmento delle famigliari supersportive. Anzi, secondo alcuni rumors, la Casa avrebbe già effettato un tentativo nelle scorse settimane facendo segnare un tempo mostruoso di 7 minuti e 30 secondi.

Se queste voci fossero confermate, la BMW sarebbe più veloce di diversi secondi di rivali come Pagani Zonda F, Porsche Carrera GT e Lamborghini Murcielago LP640.

Per saperne di più, comunque, occorre essere pazienti e aspettare il 23 giugno.

Fotogallery: Foto - La BMW M3 Touring durante gli ultimi test

Foto di: CarPix