Il futuro della mobilità passa anche dall’auto condivisa ed è per questo motivo che tante aziende si stanno attrezzando. Ottimizzare gli spostamenti è un modo importante per ridurre il traffico cittadino ed è uno dei motivi che ha portato l’Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata a siglare un accordo di carpooling con Toyota.

Il servizio metterà a disposizione dei dipendenti i modelli elettrificati Toyota e Lexus di ultima generazione per organizzare i tragitti casa-struttura ospedaliera.

In cosa consiste KINTO

Il servizio di carpooling si chiama KINTO Join ed è fornito da KINTO, il brand di proprietà di Toyota nato per soddisfare le nuove esigenze di mobilità. Secondo la Casa, il servizio punta a “contribuire alla riduzione delle emissioni di CO2 e NOX certificandone l’effettivo impatto ambientale, ridurre i costi di viaggio per i dipendenti, semplificare le aree di parcheggio della struttura sanitaria e ridurre il traffico veicolare”.

Il servizio si può attivare in modo completamente digitale tramite l’app dedicata.

Insieme a Join, KINTO dispone anche di altri servizi come One (per il noleggio a lungo termine Toyota e Lexus), Share (per il car sharing) e Go (l’app che pianificare gli spostamenti anche senza l’utilizzo dell’auto). Nei prossimi mesi, in Italia arriverà anche Flex che riguarderà il noleggio a breve-medio termine in abbonamento flessibile.

KINTO One

KINTO One

L’azienda sanitaria pubblica di Roma è la prima in tutto il Lazio ad avviare questo servizio. Le Toyota e Lexus verranno utilizzate da 2.600 dipendenti contribuendo in modo significativo a ridurre il traffico veicolare e non solo.

Secondo Tiziana Frittelli, direttore generale dell’azienda ospedaliera, “KINTO Join permetterà di semplificare le attività aziendali riducendo anche l’occupazione di suolo pubblico”.

Per Mauro Caruccio, ceo di Toyota Financial Services Italia e ceo di KINTO Italia, “l’azienda ospedaliera San Giovanni Addolorata è un importante ente pubblico che Toyota ha l’orgoglio di accompagnare in questo percorso di mobilità innovativa e sostenibile”.

Fotogallery: Foto - Tutte le soluzioni KINTO per prendere una Toyota senza comprarla