La Lamborghini Urus si è rifatta il look recentemente col lancio delle nuove versioni S e Performante. Le novità, però, non sono ancora finite dato che all’orizzonte c’è ancora la tanto chiacchierata versione ibrida plug-in.

Le foto spia che vi mostriamo fanno capire come Lamborghini stia continuando a lavorare sui prototipi nell’attesa di un debutto che sembra sempre più imminente.

Si farà riconoscere

Anche se la vettura è totalmente camuffata, l’adesivo giallo sul cofano non lascia spazio a dubbi e identifica chiaramente che si tratta di una versione altamente elettrificata. Un ulteriore indizio è la presenza di un secondo sportellino laterale per effettuare il “pieno” di corrente.

Lamborghini Urus ibrida plug-in, le nuove foto spia
Lamborghini Urus ibrida plug-in, le nuove foto spia
Lamborghini Urus ibrida plug-in, le nuove foto spia

Curiosamente, la Lamborghini traina un piccolo rimorchio utilizzato – forse – per registrare dati importanti sulla coppia e sulle capacità della batteria in condizioni di stress.

L’esemplare sembra avere alcuni dettagli diversi rispetto alla S e alla Performante, tra cui un paraurti anteriore leggermente ridisegnato. Inoltre, è probabile che la versione ibrida si distinguerà per una dotazione specifica in termini di badge, rivestimenti e grafiche della strumentazione.

Pronto un super motore da 820 CV

Al momento non è chiaro se la Urus ibrida erediterà il powertrain della Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid o se Lamborghini coglierà l’occasione per realizzare una configurazione completamente nuova. Nel caso della Porsche, comunque, il 4.0 V8 e la batteria da 17,9 kWh erogano complessivamente 700 CV e 869 Nm, con la possibilità di percorrere circa 50 km a emissioni zero.

Lamborghini Urus ibrida plug-in, le nuove foto spia

A prescindere dalla scelta di ereditare la motorizzazione della Panamera, la Urus a batteria sarà nettamente la più potente di tutta la gamma e c’è già chi, come Car Magazine, parla di una potenza totale vicina agli 820 CV.

In ogni caso, dopo la Urus, Lamborghini elettrificherà anche l’erede dell’Aventador, mentre la Huracan potrebbe abbandonare il suo V10 aspirato e montare un V8 biturbo unito a un motore elettrico.

Fotogallery: Lamborghini Urus ibrida plug-in, le nuove foto spia