Quando abbiamo raccontato degli avvistamenti dei muletti della nuova Lamborghini Urus abbiamo sempre parlato sia della versione Performante, presentata qualche settimana fa, sia di un'inedita versione mossa da un powertrain plug-in. La famiglia del SUV del Toro si sarebbe così sdoppiata. E così è accaduto, solo che non c'è traccia di elettrificazione sotto il cofano della Urus S, seconda incarnazione della Lambo ad assetto rialzato.

Il motore infatti è lo stesso V8 biturbo della Performante, con gli stessi 666 CV (16 in più rispetto alla prima generazione) e 850 Nm di coppia. Cambia lo stile, che punta maggiormente sull'eleganza, sia all'esterno sia all'interno. Vediamo come.

Ritocchi di design

Ora, riconoscere la Lamborghini Urus S dalla sorella Performante non è facilissimo, ma ci sono dettagli utili per distinguerle dopo pochi secondi. Come il paraurti anteriore e un elemento sottoscocca in acciaio e verniciato di nero, mentre le prese d'aria sul cofano hanno un design differente.

Lamborghini Urus S

Cambia anche il posteriore con paraurti ridisegnato e nuovi scarichi in acciaio spazzolato o, come optional, in nero opaco, lucido o cromo brillante. Di serie poi ci sono cerchi da 21" mentre pescando dal listino si può arrivare fino ai Taigete da 23" in bronzo diamantato.

A differenziare maggiormente la Urus S dalla Performante ci pensano le personalizzazioni, dalle tinte per la carrozzeria a quelle dedicate agli interni, alle quali si aggiungono naturalmente le praticamente infinite possibilità offerte dal programma di personalizzazione "Ad Personam" di Lamborghini.

 

Velocissima

Come detto a non cambiare è il motore: il V8 biturbo di 4 litri conferma i 666 CV e 850 Nm della Performante, con un rapporto peso-potenza di 3,3 kg/CV, leggermente superiore ai 3,2 della sorella, che si riflette di pochissimo sullo 0-100: la Lamborghini Urus S impiega 3,5" contro i 3,3" della versione alleggerita, con velocità massima di 305 km/h.

Lamborghini Urus S

Ci sono le varie modalità di guida del sistema Anima: strada, sport, corsa ed ego, alle quali si aggiungono specifiche tarature per la guida off-road: terra, beve e sabbia. Tutte agiscono sulla risposta di motore, sterzo e sulla taratura delle sospensioni pneumatiche adattive.

Lamborghini Urus S
Lamborghini Urus S

Il prezzo? La Lamborghini Urus S parte da 192.651 euro (tasse escluse), vale a dire circa 67.000 euro in meno rispetto alla Performante.

Fotogallery: Lamborghini Urus S