Annunciata tempo fa e vista per la prima volta al Salone di Parigi 2022 la Dacia Jogger Hybrid è ordinabile dal 10 gennaio 2023 con prezzi di partenza fissato a 25.200 euro per la Extreme a 7 posti, con arrivo negli autosaloni previsto per aprile 2023.

Rispetto alle altre motorizzazioni la prima Dacia ibrida "perde" un allestimento e sarà disponibile quindi in versione Expression ed Extreme. Da sottolineare poi come il nuovo powertrain non farà rinunciare alla terza fili di sedili, uno dei plus della Jogger.

Dacia Jogger ibrida, i prezzi

Come detto i prezzi della Jogger Hybrid partono da 25.200 euro per la versione 7 posti in allestimento Expression. Di serie sono previsti barre al tetto modulari, sensori di parcheggio posteriori, cerchi da 16", freno a mano elettrico, cruise control, climatizzatore manuale, alzacristalli posteriori elettrici e touchscreen centrale da 8" con Android Auto ed Apple CarPlay.

Dacia Jogger (2021)

Tra gli optional sono presenti sedile conducente riscaldabile (150 euro), telecamera posteriore, sistema keyless (200 euro), climatizzatore automatico (260 euro), Pack City con telecamera posteriore e sensori di parcheggio anteriorio (500 euro) e vernice metallizzata (700 euro).

La Dacia Jogger Hybrid Extreme di serie monta invece cerchi in lega specifici da 16", climatizzatore automatico, telecamera posteriore e sistema keyless cui si possono aggiungere, pescando dalla lista degli optional il sedile anteriore riscaldabile, la vernice metalizzata e vari pacchetti speciali. 

I prezzi della Dacia Jogger ibrida

Allestimento Prezzo
Dacia Jogger Hybrid Expression 7 posti 25.200 euro
Dacia Jogger Hybrid Extreme 5 posti 25.250 euro
Dacia Jogger Hybrid Extreme 7 posti 26.050 euro

Dacia Jogger ibrida, il motore 

A muovere la Dacia Jogger Hybrid (tra le novità Dacia 2023 più importanti) ci pensa un 1.6 litri aspirato benzina da 90 CV abbinato a due motori elettrici (uno da 50 CV e uno più piccolo con funzione di starter, generatore e sincronizzatore per la trasmissione), una piccola batteria da 1,2 kWh e un particolare cambio automatico a 4 rapporti. Si tratta dello stesso powertrain delle versioni E-Tech delle Renault Clio e Captur, con potenza totale di 140 CV e 250 Nm di coppia.

Dacia al Salone di Parigi 2022

Il motore della Dacia Jogger Hybrid

Secondo i dati ufficiali il sistema permette alla Dacia Jogger ibrida di muoversi in elettrico per l'80% del tempo nella guida in città, con consumi abbattuti del 40% e autonomia totale di 900 km. Non manca naturalmente la frenata rigenerativa, per ricaricare la batteria nelle fasi di decelerazione.

Una motorizzazione che nel 2024 dovrebbe trovare spazio anche sulla nuova generazione della Duster.

Dacia Jogger (2021)
Dacia Jogger (2021)

La Dacia Jogger Hybrid vista dal vivo

Fotogallery: Dacia Jogger (2021)