Se fate parte di quella ristretta cerchia di appassionati di auto scoperte che amano viaggiare immersi nel vento e senza un parabrezza a proteggervi, come su una moto, allora non potrà che piacervi la nuova barchetta biposto presentata al MiMo 2023 da Gorgona Cars e chiamata NM+. L'idea è di avviarne una piccola produzione di serie.

La Gorgona Cars NM+, il cui nome indica l'evoluzione a due posti della concept Naked Monoposto, è infatti priva di qualsiasi vetro protettivo e si ispira alle storiche barchette da corsa italiane. La base di partenza è però tutta giapponese perché sotto la carrozzeria trasformata di una Mazda MX-5 prima generazione (serie NA) c'è il motore 2.0 Skyactiv dell'ultima MX-5 (Serie ND).

Una speedster su base Mazda MX-5 tutta riprogettata

Lo stile della Gorgona Cars NM+ si distingue per una completa riprogettazione, ridefinizione e alleggerimento della carrozzeria che sfoggia un tonneau cover dell'abitacolo, i cupolini anteriori e le gobbe aerodinamiche dietro i sedili realizzate in fibra di carbonio. Tutti i dettagli originariamente cromati sono stati dipinti di nero, come anche i cerchi Enkei RPF1 da 15" che calzano pneumatici Yokohama A052 in misura 205/55.

Gorgona Cars NM+

Gorgona Cars NM+, la vista frontale con i fari sollevati

 

La divisione tra posto guidatore e passeggero è personalizzabile e anche la parte anteriore può ospitare a richiesta uno schermo aerodinamico che funge da piccolo parabrezza. Le portiere, per via del brancardo rialzato, sono più piccole, mentre ai roll bar di sicurezza posti sotto le gobbe posteriori si sommano barre di saldate sotto il fondo dell'auto e altri rinforzi ad avantreno e retrotreno.

Gorgona Cars NM+

Gorgona Cars NM+, la vista di tre quarti posteriore

Per la progettazione delle nuove sovrastrutture della NM+ la romana Gorgona Cars si è avvalsa della collaborazione di alcune aziende specializzate torinesi come Speed per design ed engineering, Huron per la fresatura CNC e la stampa 3D e J.m. per le parti in materiale composito. I fari a scomparsa utilizzano il meccanismo originale, ma hanno luci a LED.

Il moderno motore 2.0 Skyactiv-G

La meccanica svelata al MiMo 2023 prevede l'utilizzo del motore a quattro cilindri aspirato due litri Skyactiv-G dell'attuale Mazda MX-5, collegato alle ruote posteriori attraverso un cambio manuale 6 marce e un differenziale autobloccante.

Gorgona Cars NM+

Gorgona Cars NM+, l'abitacolo

La potenza, con il power kit opzionale, è di 220 CV, con una coppia di 225 Nm, mentre il peso è di 800 kg, sempre con i componenti di alleggerimento opzionali.

Gorgona Cars NM+, la scheda tecnica

  • Lunghezza: 3,95 m
  • Larghezza: 1,68 m
  • Altezza: 1,05 m
  • Peso: 800 kg
  • Motore: 2.0 quattro cilindri aspirato Mazda Skyactiv-G
  • Potenza: 220 CV
  • Coppia: 225 Nm

Fotogallery: Gorgona Cars NM+