A partire da sabato 23 settembre 2023 è possibile scoprire nelle concessionarie italiane tutte le novità della Mazda CX-30, il SUV compatto che la casa giapponese ha aggiornato per il 2023 a livello di sicurezza, infotainment e design.

La rinnovata Mazda CX-30 2023, che è ordinabile in Italia dallo scorso mese di giugno a un prezzo base di 27.950 euro, cambia leggermente dotazioni e look, ma conferma tutte le motorizzazioni mild hybrid 2.0 e-Skyactiv da 122, 150 e 186 CV. Le due versioni più potenti sono offerte anche con la trazione integrale, mentre il cambio automatico è un optional per tutte le versioni.

Un nuovo colore e più sicurezza

Esternamente la novità principale della Mazda CX-30 2023 è rappresentata dall'inedito colore Ceramic Metallic dall’aspetto setoso e traslucido.

Mazda CX-30 (2023)

Mazda CX-30 (2023)

Gli altri aggiornamenti si concentrano nelle dotazioni, a partire dall’aggiunta del Distracted Driver Alert, di una frenata di emergenza autonoma notturna migliorata, di una maggiore precisione del sistema Intelligent Speed Assist e di miglioramenti al sistema di supporto alla guida in colonna.

Tante funzioni in più

Oltre a nuove protezioni contro le minacce informatiche esterne, la rinnovata Mazda CX-30 vanta uno schermo centrale dell'infotainment più grande, con una diagonale da 10,25" contro i precedenti 8,8" e cornici trasparenti.

Anche il navigatore di bordo della nuova Mazda è stato aggiornato con l'aggiunta della funzione di ricerca dei punti di interesse online e una migliore mappatura nei percorsi in fuoristrada grazie anche a un sensore giroscopico 3D.

Mazda CX-30 (2023)

Mazda CX-30 (2023), gli interni

Le precedenti porte USB-A sono state sostituite con prese di tipo USB-C, mentre i comandi al volante hanno cambiato colore per essere più leggibili. La connettività wireless per Apple CarPlay e Android Auto permette per la prima volta di proiettare sull'head-up display le istruzioni di navigazione dello smartphone.

Tre allestimenti

La versione di accesso alla gamma della Mazda CX-30 2023 è la Prime Line che ha nella dotazione di serie i cerchi in lega da 16”, i principali sistemi di assistenza alla guida e l'Head Up Display, i fari a LED, la retrocamera, il sistema di infotainment con impianto audio a 6 altoparlanti e il climatizzatore manuale.

Mazda CX-30 (2023)

Mazda CX-30 (2023), la vista posteriore

L'allestimento Exclusive Line aggiunge i cerchi in lega da 18”, l’impianto audio Mazda Armonic Acoustics con 8 altoparlanti, la Smart key, la ricarica wireless per smartphone, i sedili anteriori riscaldabili e il climatizzatore automatico bi-zona, oltre a tre pacchetti opzionali.

La versione speciale Homura aggiunge alla dotazione della Exclusive Line una serie di finiture dal carattere sportivo come i retrovisori esterni e i cerchi in lega da 18” di colore nero lucido, i vetri scuri posteriori e i rivestimenti interni con tessuto nero e cuciture rosse.

Fotogallery: Mazda CX-30 (2023)