Nostalgia delle Peugeot da rally e degli allestimenti più sportivi? Una concessionaria svizzera si è inventata una versione della 208 decisamente unica del suo genere. La 208 Rallye è stata creata da Garages-Hotz come una sorta di tributo ai 40 anni della leggendaria 205 Turbo.

Non è un vero proprio allestimento ufficiale, ma un'edizione limitata con un’estetica piuttosto originale che si richiama ai modelli più sportivi del marchio.

Omaggio ai rally

La 208 Rallye è proposta in una tinta bianca e con cerchi da 16” in acciaio dello stesso colore. A dare vivacità e originalità alla Peugeot ci pensano gli adesivi blu, viola e rossi che sono presenti sulla fiancata, sui passaruota e sul paraurti anteriore. A questi aggiungono le scritte “208 Rallye” sul montante C e la decalcomania “Peugeot Talbot Sport” sul parabrezza.

Peugeot 208 Rallye, la creazione di una concessionaria svizzera

Peugeot 208 Rallye, la creazione di una concessionaria svizzera

Peugeot 208 Rallye, la creazione di una concessionaria svizzera

Peugeot 208 Rallye, un dettaglio del posteriore

Peugeot 208 Rallye, la creazione di una concessionaria svizzera

Peugeot 208 Rallye, la scritta sul montante

Il look è sicuramente d’impatto e ci sono anche i fari alogeni a conferire un ulteriore tocco vintage all’estetica della Peugeot. Il pacchetto estetico continua nell’abitacolo, con elementi in finta fibra di carbonio sulla plancia e sui pannelli porta, sedili in tessuto grigio con cuciture rosse e scritte “Peugeot” rosse sul volante.

È tutta “stock”

Purtroppo, la concessionaria non è intervenuta sul motore. Sotto al cofano della Peugeot, quindi, c’è sempre il 1.2 PureTech turbo a tre cilindri da 100 CV e 205 Nm abbinato al cambio manuale a 6 rapporti. Non esattamente un propulsore prestazionale, ma comunque più che adatto per avere un buon brio da semaforo a semaforo.

Peugeot 208 Rallye, la creazione di una concessionaria svizzera

Peugeot 208 Rallye, il volante

Al tempo stesso, la 208 svizzera non presenta modifiche a livello di telaio. Sospensioni, freni e tutte le altre componenti sono le stesse della versione di serie.

L’auto è proposta a 24.500 franchi svizzeri, ossia circa 25.500 euro al cambio attuale. Ci fareste un pensierino? Fatecelo sapere nei commenti.

Fotogallery: Peugeot 208 Rallye, la creazione di una concessionaria svizzera