Le piattaforme modulari sono un vero jolly per le Case auto. Di fatto, utilizzando la stessa base, i Costruttori riescono a proporre varie tipologie di veicoli abbattendo i costi di sviluppo e assemblaggio in modo notevole.

Tuttavia, pochi marchi hanno portato davvero all’estremo il concetto di modularità. Tra questi sembra esserci Ford, che pare stia lavorando ad un’architettura capace di ospitare tanto un pick-up quanto una sportiva.

Preparata per ogni necessità

I disegni tecnici e il relativo brevetto sono stati scoperti da MotorAuthority. Secondo il media americano, il brevetto è stato pubblicato sullo United Stated Patent and Trademark Office (USPTO) lo scorso 2 gennaio, anche se la registrazione originale di Ford risale addirittura al 28 aprile 2021.

In pratica, l’idea di Ford è quella di un vero e proprio kit per auto elettriche. La struttura integra il pacco batterie, con un sistema di traverse e moduli aggiuntivi capaci di adattarsi alle varie dimensioni del veicolo. A questi aggiungono altre componenti del telaio nella zona anteriore e posteriore per ospitare motori elettrici, sospensioni e ruote.

Ford e i brevetti per la nuova piattaforma modulare

L’architettura può così cambiare in rigidità, lunghezza e altezza da terra ed è capace, quindi, di dare vita sia ad un SUV o a un pick-up sia ad una sportiva. A tal proposito: che sia questa la piattaforma su cui si baserà una possibile Mustang elettrica?

Motori elettrici condivisi

Nella descrizione fornita da Ford, le diverse tipologie di veicolo possono condividere non solo le componenti del telaio, ma anche i motori elettrici. Addirittura, si arriva a parlare pacchetti “Performance” facilmente interscambiabili tra i vari modelli.

Naturalmente, il solo fatto che Ford abbia registrato un brevetto di questo tipo non significa che la piattaforma diventerà automaticamente realtà nel prossimo futuro. Se non altro, però, è interessante come la Casa americana stia studiando delle soluzioni “smart” per rendere più snella la produzione e preparare così una varietà ancora più ampia di modelli.