La Lancia Ypsilon 2024 è ha debuttato in via ufficiale, dopo mesi fatti di foto spia, teaser, avvistamenti e anticipazioni con video e foto. Un modello che segna il primo passo del rinascimento della Casa, sia per quanto riguarda una gamma di modelli completamente nuovi in arrivo nei prossimi anni, sia dal punto di vista del ritorno alle versioni sportive.

Durante la presentazione infatti Luca Napolitano (ceo della Casa) ha ufficializzato l'arrivo della Lancia Ypsilon HF, attesa per il 2025. Una sigla storica, legata a doppio filo alla storia del motorsport. Per ora ci sono poche informazioni, ma bastano a dare l'idea di cosa ci dobbiamo aspettare. 

Potenza condivisa

Prima di tutto la potenza: la Lancia Ypsilon HF avrà 240 CV. Numero che richiama subito alla mente la Abarth 600e, presentata con una prima foto qualche giorno fa. I cavalli sono gli stessi. E sì, la versione più cattiva della nuova Ypsilon sarà esclusivamente elettrica e a trazione anteriore. Altri dati tecnici non sono stati comunicati ma ci aspettiamo la presenza della versione modificata della piattaforma CMP, chiamata Perfo-eCMP, per dare un feeling di guida ancora più coinvolgente.

Le modifiche comprenderanno assetto ribassato, larghezza aumentata di 5 cm, nuova taratura per lo sterzo e altro ancora. Le batterie potrebbero essere le stesse da 51 kWh della Lancia Ypsilon 2024, dove dichiarano fino a 403 km di autonomia (calcolati secondo il ciclo WLTP). Per quanto riguarda le prestazioni sappiamo solo che lo 0-100 sarà completato in 5,8". Esteticamente è facile immaginare la presenza di nuovi dettagli sportivi come ala posteriore e splitter anteriore.  

Lancia Ypsilon Edizione Limitata Cassina (2024)

Lancia Ypsilon 2024

Maggiori informazioni potrebbero arrivare nel corso della 1000 Miglia 2024 (11 - 15 giugno), la Casa potrebbe comunicare novità sia per quanto riguarda la Ypsilon HF (e le versioni sportive di Gamma e Delta, in arrivo rispettivamente nel 2026 e nel 2028) sia per i futuri programmi sportivi. Lancia si prepara a tornare nelle corse? Troppo presto per dirlo.