Lamborghini cambia logo per il 2024. In vista dell'elettrificazione dei powertrain e dell'arrivo di alcuni importanti modelli, la Casa del Toro presenta un emblema del tutto nuovo, più sottile nelle linee, con un colore diverso e destinato anche al web.

Si tratta del primo cambiamento dopo oltre 20 anni e lo vedremo dal vivo, fisicamente, sulle nuove auto in arrivo nei prossimi mesi.

In vista dell'elettrificazione

Il nuovo logo disegnato dall'azienda si ispira in tutto e per tutto all'iconico scudetto che da sempre caratterizza la Casa di Sant'Agata Bolognese. A sfondo nero, incorpora il classico "toro scatenato" di colore oro, sovrastato dalla scritta "Lamborghini" e contornato da una linea continua dello stesso colore.

Le differenze con quello di precedente generazione stanno tutte nei dettagli, come per esempio nel colore, ora più tendente al bronzo e nello sfondo, ora meno riflettente, nonché anche nel font della scritta stessa, ben più sottile e ideato per l'occasione.

In base a quanto comunicato dalla Casa, debutterà sulle prossime auto che varcheranno i cancelli dello stabilimento produttivo nei prossimi mesi. Dunque è probabile che lo vedremo sia sulla futura erede della Huracan sia sulla prossima Urus ibrida plug-in.

Nuovo logo Lamborghini

Il nuovo logo Lamborghini

Anche sul web

Insieme alla nuova identità fisica, debutta una nuova identità digitale, con la possibilità di usare il singolo Toro come logo abbinato anche a un nuovo set di icone, sviluppate in collaborazione con il Centro Stile Lamborghini.

Come anticipato, è stato realizzato anche un nuovo font ufficiale Automobili Lamborghini, che riprende le linee e le spigolosità inconfondibili delle supercar e che verrà usato per le comunicazioni dell’azienda.

Il nuovo logo Lamborghini