Debutta la Nissan X-Trail N-Treck, nuovo allestimento del SUV giapponese caratterizzato da un'estetica dedicata votata a chi vuole percorrere anche tratti in offroad. Le novità sono estetiche - sia all'esterno sia all'interno - mentre per quanto riguarda le motorizzazioni sono disponibili quelle presenti sul resto della gamma.

Ancora non si conoscono prezzi e data di arrivo nelle concessionarie.

Non teme il fango

Le novità della Nissan X-Trail N-Trek iniziano dall'anteriore con profilo scuro al posto del classico cromato a circondare la mascherina, mentre nella parte inferiore spuntano i nuovi fendinebbia LED. I paraurti anteriori e posteriori nella parte inferiore adottano una colorazione grigia per le protezioni del sottoscocca. Sono disponibili poi differenti colorazioni per la carrozzeria, con tinte metalizzate o perlacee con tetto nero a contrasto per alcune tinte. 

Nissan X-Trail N-Trek

Nissan X-Trail N-Trek

Nissan X-Trail N-Trek

Nissan X-Trail N-Trek

Gli interni della Nissan X-Trail N-Trek non variano nell'arredamento ma nella possibilità di avere tappetini in gomma e rivestimento del bagagliaio reversibile e lavabile, così da non temere che eventuali macchie di fango o altro rovinino le superfici.  

Offroad con l'ibrido

Per quanto riguarda le motorizzazioni la Nissan X-Trail N-Track è equipaggiato, come il resto della gamma, con il powertrain ibrido e-POWER composto da un motore elettrico, l'unico deputato a muovere le ruote, e un 3 cilindri benzina chiamato ad alimentare l'elettrico e la batteria agli ioni di litio da 1,73 kWh integrata nel pianale.

È disponibile sia nella versione a due ruote motrici da 204 CV sia con schema 4WD da 213 CV, che aggiunge un secondo motore elettrico all'asse posteirore, con sistema di Torque Vectoring su tutte e quattro le ruote.

Fotogallery: Nissan X-Trail N-Trek