Sono oltre 50.000 le Citroen Ami in circolazione in tutto il mondo, un risultato raggiunto in 4 anni di commercializzazione, periodo durante il quale la piccola due posti francese si è fatta apprezzare da persone di tutte le età.

Per celebrare il quarto anno di produzione, la Casa francese ha deciso di rinnovare leggermene la formula del quadriciclo, offrendo una nuova colorazione di base più accesa e presentando un nuovo allestimento, ma non solo.

Nuovo colore e nuova versione

Nell'anno del suo quarto anniversario, come detto, la Citroen Ami 2024 riceve una nuova colorazione base che va a sostituire il blu/grigio originale e che sarà applicato a tutta la gamma partire dalle nuove produzioni.

La nuova tinta si chiama Night Sepia ed è un marrone chiaro molto profondo che, come di consueto, può essere abbinato a un ampio catalogo di adesivi per personalizzare il proprio esemplare a piacimento.

Citroen Ami 2024

Citroen Ami 2024

Come detto, però, le novità della Citroen Ami per il 2024 non finiscono qui. Infatti la gamma si arricchisce della nuova versione My Ami Peps, dotata di un frontale dedicato con una fascia nera sotto al parabrezza, abbinata a dei fari contornati di nero, a uno spoiler posteriore dedicato e a nuovi adesivi inediti, come per esempio il numero 2 sulla fiancata dedicato alle auto da corsa

Citroen Ami 2024

Citroen Ami 2024

Per quanto riguarda gli interni, invece, questa nuova versione della Ami è dotata di serie di alcuni accessori funzionali come la clip per smartphone, le retine portaoggetti nelle portiere. la rete di separazione centrale, il gancio porta borsa giallo e tre contenitori arancioni.

A tutto carico

L'ultima novità della nuova Citroen Ami è il nuovo My Cargo Box. Come dice il nome, si tratta di un accessorio che permette di trasformare il quadriciclo a piacimento in base alle necessità, anche per trasportare oggetti e pacchi in tutta sicurezza.

Il nuovo kit modulare, parte degli accessori post-vendita, permette di mantenere il secondo posto della Ami consentendo, allo stesso tempo, una facile conversione al trasporto di oggetti, grazie alla presenza di 2 pannelli smontabili, ideati per separare l'area di carico dal posto di guida impedendo così lo spostamento degli oggetti durante la guida, e da altri 4 pannelli asportabili ideati per proteggere il sedile del passeggero.

Citroen Ami 2024

Citroen Ami 2024, il My Cargo Kit

Citroen Ami 2024
Citroen Ami 2024

In base a quanto comunicato dal produttore, il nuovo kit consente il caricamento senza problemi di diversi tipi di pacchi per consegne dell'ultimo miglio, permettendo di ottenere fino a 200 litri di carico sotto la rete di sicurezza e un volume totale di 340 litri in tutto il veicolo. Non male per la più piccola delle Citroen. In qualsiasi momento, i tre elementi che compongono questo kit possono essere piegati e riposti dietro il sedile in una custodia dedicata.

I prezzi della Citroen Ami 2024 non sono ancora stati comunicati, ma dovrebbero ricalcare quelli della versione attuale, disponibile a partire da 7.990 euro o 29 euro al mese.