Volkswagen Tiguan, le risposte alle vostre domande [VIDEO]

I SUV dividono gli appassionati e mettono d’accordo i clienti, c’è poco da fare. I primi, infatti tendono a essere sempre un po’ scettici verso questo genere di auto con carrozzeria e assetto rialzati, che molto spesso vengono utilizzati esclusivamente in città. I secondi, numeri alla mano, sono sempre più numerosi e, non a caso, l’offerta è sempre più ampia. In questo quadro si inserisce Volkswagen con la nuova Tiguan, che è SUV nelle forme ma anche molto monovolume per la quantità di spazio che offre e nel modo in cui lo sfrutta. Un’auto che fornisce parecchi spunti e che ha suscitato molte domande. Ecco le più interessanti.


Punto di vista privilegiato


Partiamo proprio dal motivo per cui molte persone comprano gli Sport Utility: sarà pur vero che lo usano solo in città o comunque su asfalto, ma per molti guidare a qualche cm in più di distanza dall’asfalto dà una sensazione di sicurezza alla quale non rinuncerebbero mai, una volta che l’hanno provata. A costo anche di un consumo leggermente superiore - a parità di prestazioni - rispetto a quello di una berlina. E’ invece sbagliata la convinzione di alcuni che i moderni SUV andrebbero in difficoltà al primo sterrato: certo le offorad vere sono un’altra cosa, ma i moderni sistemi di gestione della trasmissione sono capaci di “miracoli”.


Infotainment, croce e delizia


Di...