Audi Q2, la prova fra sostanza e apparenza

Nato per piacere a quei clienti che Audi ancora non aveva, Q2 è un SUV compatto da 4,19 metri di lunghezza (2,6 metri di passo) dalle proporzioni inedite (sbalzi molto corti) e dallo stile "insolito", caratterizzato dal profilo molto spiovente accentuato dai rivestimenti laterali "colorati" (blade). Audi Q2 è un modello perfino spudoratamente giovanile. Un'auto trendy che in Italia debutta in un mercato sempre in crescita e che assicura un altissimo tasso di connettività grazie alla SIM integrata offerta con una tariffa flat per il traffico dati grazie al quale sarà possibile impiegare anche Twitter.


Com'è


Audi Q2 è un modello assolutamente premium. Anche se i Quattro Anelli non ci fossero a distinguerlo dentro il poligono frontale "mutante" (a seconda delle versioni) ed originale (la forma è esclusiva del SUV), la percezione di qualità è immediata. Larga e solida su strada, scolpita nelle linee e confortevole nell'abitacolo, la vettura mantiene anche di più, almeno in termini di spazio interno, di quello che sembra promettere. A chi sta al volante offre una seduta elevata abbinata ad un'altezza libera da terra di 15 centimetri. La vocazione, come dimostra il test drive sulle strade svizzere dove l'asfalto è praticamente perfetto e le andature sono estremamente contenute (per via dei limiti di velocità e degli importi delle contravvenzioni) e del traffico, è molto urbana. Questo è ...