Citroen C3, quale scegliere fra il benzina 1.2 e il diesel 1.6 [VIDEO]

Nell’ultimo periodo i motori diesel sono finiti al centro di una spirale negativa, dove li hanno trascinati le note campagne di richiamo a livello globale e il tentativo di vietarne la circolazione in alcune città. Il risultato è un sensibile calo delle vendite in tutto il mondo: stando alla Jato Dynamic, società che effettua rilevazioni statistiche, le auto diesel consegnate fra gennaio e giugno 2017 sono diminuite del 36,2% in Cina, del 9,4% negli Stati Uniti, del 5,3% in India e del 2,9% in Europa. Questo però non significa che le auto diesel abbiano percorso di colpo tutte le loro qualità, perché in alcuni frangenti i consumi si mantengono inferiori (e nemmeno di poco…) rispetto ai benzina, ma soltanto che le persone dovranno aggiungere nuovi parametri di scelta fra quelli da considerare al momento dell’acquisto. Per aiutarvi ci siamo messi alla prova con la Citroen C3.


Il diesel consuma meno, ma costa 1.500 euro in più


L’utilitaria francese ha dimensioni che la inseriscono nella categoria delle utilitarie (è lunga 4,00 metri), a metà fra le auto cittadine più essenziali e quelle che svolgono il ruolo di prima auto in famiglia. Indirizzarsi quindi sul motore a benzina 1.2 turbo da 110 CV può rivelarsi affrettato, allo stesso modo che scartare a priori il 1.6 a gasolio da 100 CV. Le differenze fra i due si accentuano in relazione al tipo di percorso e all’utilizzo gior...