Costa 18.800 euro e consuma 3,8 l/100 km. 26.500 euro per la 1.4 TFSI 185 CV

Per non rimanere esclusa dal mercato delle auto per neopatentati Audi introduce a listino anche la sua A1 1.6 TDI 90 CV, versione particolarmente efficiente che oltre a rientrare nei limiti per i giovani guidatori vanta un dato di consumo dichiarato di 3,8 l/100 km. In questo modo la piccola dei quattro anelli completa la gamma a gasolio, con una motorizzazione che si aggiunge a quella da 105 CV di pari cilindrata. A questo punto manca solo una versione diesel più potente, lacuna che potrebbe essere colmata da una futura, ipotetica, 2.0 TDI.

DA 18.800 EURO

Un dato che non dispiace affatto all'ambiente e neppure al valore di emissioni medie della gamma Audi è quello della CO2, pari a 99 g/km. Per la Audi A1 1.6 TDI 90 CV si tratta di un risultato importante, visto che nessuna altra vettura del suo segmento riesce a coniugare una potenza di 90 CV a consumi così ridotti e alla possibilità di essere condotta anche dai neopatentati. Un simile primato si paga però al momento dell'acquisto, dato che la A1 con il 1.6 TDI da 90 CV e il cambio manuale 5 marce costa 18.800 euro in allestimento Attraction e 20.250 euro nella più ricca versione Ambition.

CONSEGNE PER LA 1.4 TFSI 185 CV

In contemporanea con il debutto commerciale della nuova diesel c'è anche l'avvio delle consegne per la A1 1.4 TFSI 185 CV, la versione più potente della compatta 3 porte di Ingolstadt. Dotata di cambio S tronic 7 marce, pacchetto S line dentro e fuori, volante sportivo in pelle, una velocità massima di 227 km/h e un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,9 secondi, la nuova Audi A1 1.4 TFSI 185 CV costa 26.500 euro.

Audi A1 1.6 TDI 90 CV, dedicata ai neopatentati

Foto di: Fabio Gemelli