Alla cerimonia di partnership le indossavano la campionessa di nuoto Martina Grimaldi ed il pugile Roberto Cammarelle

La Lamborghini è sempre più legata alla Polizia italiana. Nel 2004 l’abbiamo vista arruolarsi con la Gallardo e poi a maggio di quest’anno è stata consegnata la quinta Lamborghini Polizia: la Huracan LP 610-4. Adesso è lo sponsor tecnico delle Fiamme Oro e per i prossimi due anni ne vedremo il logo sulla divisa (tuta, polo, giaccone e cappello) e sulle borse sportive, di cui la Collezione Automobili Lamborghini ha disegnato sia la linea estiva che invernale. La firma dell’accordo è stata sancita oggi a Roma da Stephan Winkelmann, Presidente e AD di Lamborghini, ed Alessandro Pansa, Capo della Polizia.


Erano presenti anche Francesco Montini, Dirigente dei Gruppi Sportivi Fiamme Oro, e i due atleti Martina Grimaldi (nuoto, bronzo olimpico Londra 2012, campionessa mondiale Barcellona 2013 e campionessa europea Berlino 2014) e Roberto Cammarelle (pugile della categoria dei pesi supermassimi, olimpionico ai Giochi di Pechino 2008 e campione del mondo dilettanti nel 2007 e 2009), che venerdì saranno ospiti a Sant’Agata Bolognese. “Questa sponsorizzazione - ha spiegato Winkelmann - vuole unire l’eccellenza del marchio Lamborghini con l’eccellenza degli atleti delle Fiamme Oro, che portano alto il nome dell’Italia nel Mondo. Lo sport italiano è un patrimonio che abbiamo e che va valorizzato. Abbiamo atleti fortissimi, che coi loro risultati sportivi innalzano il prestigio del nostro Paese e diffondono un messaggio importante: l’impegno va trasformato in eccellenza”.



Lamborghini Huracan LP610-4 Polizia




Lamborghini Huracan LP610-4 Polizia: 610 CV e 325 km/h per i servizi di pattugliamento e soccorso della Stradale... Sentite che sound!

Lamborghini sulle divise delle Fiamme Oro




La Lamborghini diventa sponsor tecnico delle Fiamme Oro, il gruppo sportivo della Polizia di Stato: la conferenza stampa dell'evento.

Lamborghini firma la divisa delle Fiamme Oro della Polizia

Foto di: Eleonora Lilli