Firmata dalla MSO la versione speciale della sportiva inglese verrà venduta in appena 100 esemplari

Se Batman andasse in quel di Woking ordinerebbe senza ombra di dubbio lei, la nuova McLaren 570GT Black Collection. Perché è tutta nera, nera fuori, con una speciale tinta Carbon Black particolarmente scura, nera dentro, con pelle e Alcantara scuri come la notte. Una nuova versione della coupé sportiva inglese realizzata dal reparto MSO (McLaren Special Operation) in appena 100 unità vendute a 179.950 sterline (circa 203.000 euro al cambio attuale).

Nero speciale

Come detto prima la carrozzeria si contraddistingue per la speciale tinta Carbon Black, realizzata dal reparto MSO e particolarmente scura. La verniciatura nera ricopre anche lo splitter posteriore, le minigonne, le prese d’aria, i cerchi in lega a 5 razze che nascondono freni carboceramici con pinze rigorosamente nere. La McLaren 570GT Black Collection monta poi tutti gli accessori del pack Sport che comprende lo scarico in titanio (grazie al quale si risparmiano 5 kg) anche lui, naturalmente, con look total black.

Tra pelle e Alcantara

Nell’abitacolo della McLaren 570GT Black Collection è un trionfo di pelle Jet Black e Alcantara Carbon Black, per un ambiente completamente nero. C’è poi il tetto panoramico oscurato che, pagando la differenza di circa 5.000 euro, può essere sostituito con il tetto elettrocromico che permette di scegliere tra 5 differenti gradi di protezione. Fa invece parte della dotazione di serie il GT Upgrade Pack con, tra le altre cose, telecamera posteriore e impianto audio a 12 casse Bowers & Wilkins.

Fotogallery: McLaren 570GT MSO Black Collection