Prime immagini dell'ammiraglia coreana pronta a debuttare a New York

I manager delle grandi aziende hanno stipendi da favola anche perché devono assumere decisioni talvolta molto spinose. Ad esempio: quale ammiraglia fareste comprare alla vostra azienda come vettura di rappresentanza? Una Audi A8 o una BMW Serie 7? Magari una Maserati Quattroporte, se siete sportivi, o una Lexus LS se amate un lusso più in stile giapponese. Fra i modelli in lizza negli Stati Uniti c’è anche la Kia K900, una berlina meno prestigiosa di quelle citate finora che sarà mostrata in veste del tutto rinnovata al Salone di New York (30 marzo-8 aprile), quando il costruttore coreano farà vedere in anteprima la seconda generazione di quello che è il suo modello più lungo, confortevole e prestigioso.

Nella categoria sono tutti pesi massimi

La Kia K900 non avrà certamente vita facile contro ammiraglie del calibro delle A8 e Mercedes Classe S, ma abbina ad un prezzo relativamente contenuto (il modello oggi in vendita parte da 50.000 dollari) dimensioni interne da monolocale: il nuovo modello, secondo quanto anticipato, guadagna 6 cm fra le ruote anteriori e posteriori (ora sono in tutto sono 3,10 metri) e dovrebbe rivelarsi ancora più abitabile. La Kia non ha rivelato al momento la lunghezza totale della carrozzeria, ma ipotizziamo che sarà di circa 5,10 metri. Gli stilisti hanno accorciato gli sbalzi e mantenuto lo stile poco appariscente del vecchio modello, lavorando in particolare su dettagli come i fari a led e la mascherina, impreziosita da 176 dettagli cromati al suo interno che la fanno apparire più profonda e tridimensionale.

Fra i motori non può mancare il V8

L’interno rispecchia lo stile della carrozzeria e appare molto sobrio e curato, grazie alle finiture in legno e alla plancia rivestita in pelle. Fra le novità annunciate ci sono il sistema di illuminazione interno a led e lo schermo a sfioramento nella consolle da 12,3”, che ricorda quello già visto sulla Serie 7. La Kia non ha ancora rivelato quali motori si potranno avere sulla nuova K900, ma questi dovrebbero essere a 6 e 8 cilindri come sulla vecchia generazione, che ha un V6 3.8 e un V8 5.0. L’ammiraglia non arriverà nel nostro Paese, mentre in Corea è venduta con il nome K9.

Nuova Nuova Kia K900