Sconto di 10.000 euro compreso l’incentivo statale e due anni di mini-rate per guidare l’elettrica più venduta in Europa del 2018

State pensando di passare all’auto elettrica? Vediamo qual è l’offerta di agosto per la best seller in Europa nel 2018, la Nissan Leaf, giunta alla seconda generazione. Secondo l’offerta del sito ufficiale, la Nissan Leaf Acenta viene fornita con la nuova batteria da 40 kWh e i carica batterie ed inoltre è dotata di molte opzioni, come l’e-pedal, la chiave intelligente, il touchscreen da 8” con navigatore e collegabile agli smartphone.

Il costo di listino è piuttosto alto, pari a 37.000 euro, ma entro il 31 agosto, si può accedere al finanziamento Intelligent Buy, che prevede innanzi tutto uno sconto di 10.000 euro, anticipo di 5.534 euro, 24 rate di 159 euro (TAN fisso 5,49%, TAEG 6,72%) e valore futuro garantito di 21.460 euro, con 20.000 km al massimo e 0,10 euro per ogni km in eccesso. La spesa di apertura pratica è di 300 euro e la rata comprende Finanziamento protetto e Pack service.

Vantaggi

L’offerta è interessante perché, grazie anche agli incentivi statali (l'Ecobonus 2019) pari a 6.000 euro che fanno parte dello sconto iniziale e ai 4.000 euro offerti da Nissan, il prezzo della vettura scende notevolmente. L’80% della carica, con i connettori di ricarica rapida, si può effettuare in circa un’ora, e 20.000 km l’anno sono un buon valore.

La Leaf consente una guida moderna, pratica grazie all’assenza di cambio e al pedale unico che accelera e rallenta, rapida grazie ad accelerazione e coppia sportivi, e soprattutto ad emissioni zero allo scarico. La guida del futuro con una rata biennale di poco inferiore a 160 euro, più l’anticipo, e incluse le batterie, senza problemi di svalutazione quando si innoverà la tecnologia.

Svantaggi

Ci sono gli svantaggi ancora legati alla motorizzazione, in rapporto al costo iniziale: ad esempio, la ricarica è di 21 ore collegandosi alla presa di casa, e 7 ore e 30 nelle wallbox da 7 kW -in questo caso, bisogna prevedere la ricarica ogni notte nel proprio garage, come un cellulare. L’autonomia massima è fino a 270 km, quindi non adatta ai lunghi viaggi; altre Leaf hanno autonomia maggiore di quella dell’offerta, ma sono più costose.

Tra l’altro, la versione base dell’offerta, la Acenta, in altra parte del sito viene indicata come “non ordinabile”: si parte dalla Business, che costa 1.700 euro in più. Attenzione anche all’incentivo statale: come correttamente indicato, i 6.000 euro si ottengono solo con la rottamazione di un veicolo della medesima categoria omologato alle classi Euro 1, 2, 3, 4. Altrimenti, niente sconto.

Fotogallery: Nuova Nissan Leaf 2018