Dal 2025 tutte le auto vendute nel vecchio continente saranno elettrificate

La decisione sembrerebbe presa: Honda sembrerebbe decisa ad abbandonare la vendita dei motori a gasolio nel mercato europeo e se così fosse, il brillante 1.6 L i-DTEC di Civic o HR-V non sarebbe più disponibile.

Le indiscrezioni arrivano da Reuters e si basano sul fatto che le regolamentazioni più rigorose sulle emissioni confermate da una domanda in calo per i motori diesel sta costringendo Honda a sbarazzarsi di questo tipo di motore e a spostare l'attenzione sull'elettrificazione.

Il percorso è già iniziato

Non si parla di una novità, però. la CR-V, infatti, ha un propulsore ibrido in sostituzione del motore diesel della generazione precedente, mentre la nuova Honda E non ha nemmeno un motore a combustione. La Jazz di prossima generazione, prevista per il 2020, sarà offerta esclusivamente come ibrido, secondo il piano della Honda di elettrificare l'intera gamma entro la metà del prossimo decennio.

Cosa ci aspetta

Oltre a ritirare gradualmente i motori diesel, Honda vuole ridurre il numero di varianti a un terzo entro il 2025 rispetto alla gamma di oggi, riducendo i costi di produzione a livello globale del 10%. All'inizio di quest'anno, la società ha annunciato l'intenzione di chiudere la sua fabbrica di Swindon nel Regno Unito, dove produce la Civic e la Civic Type R nel 2021, lasciando 3.500 lavoratori senza impiego. Nello stesso anno, la hatcback uscirà di produzione nello stabilimento in Turchia.

I risparmi realizzati attraverso questo processo di ristrutturazione verranno sfruttati reindirizzando i fondi a scopi di ricerca e sviluppo.

Honda e Production version

Ricordiamoci che Honda non è il primo marchio ad annunciare uno spostamento dell'attenzione dal diesel all'elettrificazione, dato che Volvo ha lanciato all'inizio di quest'anno la sua ultima generazione di motori diesel, che dovrebbero rimanere in giro per 5-6 anni.

Ciò non significa che i giorni del diesel siano contati poiché la BMW stima che questo tipo di motore abbia ancora circa due decenni di vita sul mercato. Quindi, in teoria, dovremmo essere ancora in grado di acquistare una nuova auto diesel nel 2040.

Fonte: Reuters

Fotogallery: Honda e