Ripercorriamo la storia della supercar giapponese, arrivata alla sesta generazione

Berlina o coupé, a trazione posteriore o integrale, con motore 6 cilindri in linea o V6. Per non dire del nome: dal 2007 è solo GT-R, ma prima di allora si è sempre chiamata Skyline GT-R. In 50 anni di “carriera” ne ha visti di cambiamenti la Nissan GT-R, ma la supercar giapponese è dal 1969 un’icona della sportività e ha fatto sognare generazioni di fan.

Alcuni di questi magari non ricordano che la prima generazione era sia berlina che coupé, o che la terza aveva il motore con potenza limitata a 280CV. Ecco allora che questa galleria di immagini viene in aiuto per ripercorrere la storia del modello, tornato alla ribalta grazie alla preziosa serie speciale GT-R50.