L'ACH130 Aston Martin Edition è la prima offerta della partnership recentemente annunciata tra la Casa di Gaydon e il colosso europeo

I progettisti di Airbus Corporate Helicopters e i designer automobilistici di Aston Martin hanno lavorato a stretto contatto per oltre un anno, con l'obiettivo di unire l'eccellenza e la qualità di ACH con l'arte automobilistica, la bellezza e l'artigianalità della Casa inglese per introdurre un nuovo livello di "lusso" nel mondo degli elicotteri.

Il risultato è un'edizione speciale dell'elicottero ACH130, disponibile con quattro diversi design di interni ed esterni studiati da Aston Martin, pensati per esaltare il piacere della vita a bordo sia di piloti che passeggeri, i quali apprezzeranno le chicche di un mezzo di lusso su misura ad alte prestazioni.

Elegante fuori

Disponibili in quattro livree esterne con interni complementari, gli elicotteri sono impreziositi da elementi distintivi Aston Martin come le iconiche ali del logo Aston Martin in pelle sparse per tutta la cabina.

La tinta esterna che già è "in volo" sul primo elicottero richiama il tema Stirling Green, con un gradiente dipinto che si dissolve in Jet Black sul lato inferiore dell'elicottero con dettagli argento Skyfall attorno ai cofani motore. Altre livree esterne sono disponibili con altri colori di vernice Aston Martin, tra cui il grigio Xenon Grey, l'arancio Arizona e il nero Ultramarine.

Lussuoso dentro

All'interno la consolle centrale è, chiaramente, di ispirazione automobilistica. È rifinita in pelle scamosciata Pure Black abbinabile ad una serie di altre pelli di diversi colori, le stesse che poi troviamo su quasi tutti i modelli della gamma Aston Martin.

Passando ai sedili dietro, le finiture del sedile sono le stesse della DB11, tutti i dettagli sono in pelle e braccioli imbottiti offrono ai passeggeri comodi punti di appoggio durante il volo. I materiali derivano direttamente dalla palette Aston Martin, con tutti gli interni degli ACH130 che richiamano gli abitacoli delle auto sportive di Gaydon.

Fotogallery: Airbus ACH130 Aston Martin Edition

La parola al capo

Il Vice Presidente di Aston Martin, Marek Reichman, ha dichiarato: “Abbiamo una nostra serie di principi di progettazione in campo automobilistico, ma negli ultimi anni abbiamo imparato come applicarli ad altre aree del design come l'architettura, le motociclette e, ora, gli elicotteri. Questa prima applicazione delle nostre pratiche di progettazione ha portato una serie di sfide interessanti che ci siamo divertiti a superare. La bellezza è un concetto fondamentale per Aston Martin e per i suoi clienti e pensiamo che l'ACH130 Aston Martin Edition sia una "macchina" intrinsecamente bella. È stata la perfetta e stimolante tela su cui il nostro team ha potuto lavorare".