In caso di permuta, anticipo zero, 36 rate da circa 400 euro e maxi rata finale, più un corso di guida sportiva

Sono sempre tantissime le promozioni di Ford entro il 31 gennaio 2020, praticamente su tutta la gamma, compresa una vettura molto recente come la sportiva Fiesta ST. Vediamo un esempio: su una Fiesta ST 5 porte dotata del pepato 1.5 EcoBoost a benzina da 200 CV il prezzo di partenza può scendere da 27.900 a 22.550 euro, grazie agli Ecoincentivi Ford (5.350 euro) e a un ulteriore sconto aderendo al finanziamento Idea Ford.

Senza versare alcun anticipo, sono previste 36 rate mensili da 407,22 euro (TAN 5,49%, TAEG 6,74%), e una rata finale da 12.276 euro, per un totale di 45.000 km e 0,10 euro per ogni chilometro percorso in più. Si possono quindi scegliere le consuete opzioni di restituzione, sostituzione della vettura, o riscatto anche con finanziamento. E in più, una novità: la Fiesta ST è considerata una “Ford Performance Car”, e quindi la casa offre in omaggio un corso di guida sportiva tenuto da Ford Driving University.

Vantaggi

E’ interessante come Ford non solo proponga un’offerta allettante su una vettura sportiva compatta come la Fiesta ST, lontana dal concetto tanto alla moda di “SUV urbano” (che pure è presente nella gamma Ford), ma offre anche in omaggio un corso di guida sportiva, che potrebbe essere utile a molti automobilisti, almeno pensando più alla sicurezza di guida e al controllo delle reazioni della vettura che alle prestazioni in pista. Bene anche per l’anticipo zero, e per il forte sconto sul listino iniziale; anche i 15.000 km annui sono un limite corretto per il tipo di vettura.

Svantaggi

Lo sconto sul listino è inferiore se si vuole pagare senza finanziamento, ma soprattutto l’offerta non è valida sempre: occorre infatti avere una vettura da rottamare o da offrire in permuta, in quest'ultimo caso riducendo il valore del costo iniziale. Lo sconto si ottiene comunque grazie al contributo delle concessionarie aderenti, e il prezzo iniziale manca di qualche spesa in più, come ad esempio IPT e PFU, o eventuali accessori aggiuntivi.

Fotogallery: Ford Fiesta ST, la prova sulle curve del Terminillo