Il look della Mercedes più venduta cambia notevolmente con i fari della nuova Classe E

L’attuale generazione di Mercedes Classe C è sul mercato da circa 6 anni ed è stato il primo modello ad adottare la piattaforma chiamata Modular Rear Architecture (MRA), che ha permesso di ridurre il peso complessivo di 100 kg rispetto al passato. E la prossima generazione, nome in codice W206, andrà a modificherà la MRA per migliorare il cosiddetto packaging e dimagrire ancora, utilizzando materiali più leggeri.

Come la A e la E

Così come il pianale sarà un’evoluzione naturale del telaio attuale, anche lo stile esterno seguirà lo stesso approccio. Dai prototipi che si sono visti finora della nuova berlina premium tedesca, l’impressione è che la nuova Classe C avrà un look più sofisticato.

2021 Mercedes C-Class Sedan rendering

E gli spunti per il nuovo design li hanno dati sia la Mercedes Classe A Sedan sia la Mercedes Classe E restyling, tra cui si andrà a posizionare proprio la prossima Classe C. Quello che non viene anticipato dal rendering sono gli interni, anche se un video spia che vi alleghiamo più avanti nell’articolo dà un’idea di come la plancia verrà rimodellata per la prossima generazione.

Niente più tablet

Attualmente, la strumentazione è stata resa completamente digitale con l’ultimo aggiornamento della Classe C, per cui è naturale che anche su questi prototipi non ci siano praticamente comandi fisici. È però diversa la disposizione degli schermi, più simile alle berline Mercedes più recenti: anche se un telo copre gran parte degli interni dei prototipi, si intravede come il display centrale dell’infotainment non sporga più dalla console centrale come un tablet.

Ibridi, anche diesel

Al suo posto, ci sarà un touchscreen di dimensioni più grandi e posizionato più in basso. La nuova Mercedes Classe S, attesa per la fine del 2020, inaugurerà questo nuovo layout per l’abitacolo, anticipato lo scorso settembre dall’elettrica Mercedes Vision EQSSulla nuova Mercedes Classe C ci si aspetta anche una gamma di motorizzazioni elettrificate, visto che il costruttore tedesco è uno dei pochi - anche se non il primo - ad aver sviluppato motori diesel ibridi per il mercato europeo.

Nuova Mercedes Classe C berlina rendering (2021)

Addio al V8?

Pare che anche la più sportiva Mercedes C63 AMG sia ibrida, con voci che parlano di un motore 4 cilindri elettrificato al posto del classico V8. I piani per la presentazione della nuova Mercedes Classe C sono slittati a causa della crisi del Coronavirus, quindi passerà ancora tempo prima che venga svelata la versione definitiva, considerando anche che nel frattempo debutterà per prima la nuova Mercedes Classe S.

Fotogallery: Nuova Mercedes Classe C berlina (2021) foto rendering