È anche l'ultima delle 991, accompagnata da un certificato, un orologio e una visita alla pista di Weissach

La filiale nordamericana di Porsche e la casa d'aste RM Sotheby's aprono oggi una speciale vendita all'asta dell'ultima Porsche 911 Speedster che è anche l'ultima della serie 991. La vendita al migliore offerente, il cui ricavato verrà devoluto in beneficenza per la lotta al Coronavirus, è solo online e si apre alle 17:00 di oggi, ora italiana per chiudersi alle 19:00 del prossimo 22 aprile.

Chi volesse fare la propria offerta per un pacchetto (senza prezzo di riserva) che include, oltre all'ultima 911 Speedster in livrea speciale anche diversi certificati di autenticità, un orologio dedicato e una visita "dietro le quinte" della pista di sviluppo di Weissach, può collegarsi alla pagina dell'asta.

L'ultima 991 contro il Coronavirus

La cifra ottenuta dalla vendita di questa Porsche 911 Speedster sarà donata interamente alla United Way Worldwide's COVID-19 Community Response and Recovery Fund, iniziativa lanciata una rete di associazioni no profit per aiutare le persone più bisognose colpite dalla crisi da Coronavirus.

Fotogallery: Porsche 911 Speedster, all'asta l'ultimo esemplare

L'unico lotto in vendita è composto da un pacchetto unico che la stessa Porsche definisce irripetibile e "senza prezzo". Il pezzo forte, come detto è l'ultima delle 1948 Porsche 911 Speedster prodotte per celebrare i 70 anni di vita del marchio Porsche.

Pacchetto completo e irripetibile

Assieme alla supercar tedesca il vincitore dell'asta riceverà uno speciale orologio 911 Speedster Heritage Design Chronograph firmato Porsche Design. Questo gioiello da polso sfoggia tratti di stile ripresi dall'auto, un cinturino in pelle color cognac uguale a quella degli interni della vettura e un rotore di ricarica con il disegno dei cerchi in lega. L'orologio avrà anche inciso il numero di telaio dell'ultima Porsche 991.

Porsche 911 Speedster, all'asta l'ultimo esemplare

Come se non bastasse, chi si aggiudica l'acquisto della Porsche 911 Speedster ha anche diritto ad una visita esclusiva per due persone alla pista di prova di Weissach, in Germania. Qui troverà ad accoglierli Frank-Steffen Walliser e Andreas Preuninger, rispettivamente responsabili prodotto di 911 e modelli GT. In più c'è un libro in esemplare unico che racconta l'assemblaggio e il completamento della Speedster con tanto di foto e bozzetti originali dei designer Porsche.

Porsche 911 Speedster, all'asta l'ultimo esemplare

La scoperta da 510 CV

La Porsche 911 Speedster che va all'asta è verniciata in GT Silver Metallic, non è ancora targata, ha all'attivo poco più di 30 km e sarà consegnata negli USA durante uno speciale evento Porsche. Sotto il cofano posteriore c'è l'immancabile motore a sei cilindri boxer aspirato da 4 litri e con 510 CV che le permette di accelerare da 0 a 100 km/h in 4 secondi netti e di toccare i 310 km/h.

Porsche 911 Speedster, all'asta l'ultimo esemplare

Ricordiamo che in Italia la Speedster costa di listino 277.384 euro. L'esemplare all'asta è dotato anche di Pacchetto Heritage Design (22.179 euro in Italia) che offre diverse personalizzazioni al cliente.

Fotogallery: 2019 Porsche 911 Speedster