Nuova mascherina, fari full LED, Airbump, sensori di parcheggio e altri aggiornamenti visti da vicino

La Citroen C3 restyling che abbiamo visto a febbraio, ma solo in foto, potremo toccarla con mano nelle concessionarie a giugno (Coronavirus permettendo) in piena riapertura da Fase 2.

Prima di vederla da vicino è però utile andare a scoprire, punto per punto, quali sono le novità della compatta francese che si concede diversi aggiornamenti di metà carriera.

Arrivano gli Airbump

L’elemento più visibile è il cambio del frontale che ora sfoggia una mascherina vagamente a "X" ispirata alla concept CXperience del 2016, ma non meno evidenti sono i nuovi Airbump laterali (le protezioni plastiche delle portiere) che fanno parte della storia recente di Citroen.

 

Non meno importante è l’arrivo sulla Citroen C3 restyling dei fari full LED con un’inedita firma luminosa e dei sensori di parcheggio anteriori.

Cerchi da 17” e nuovi colori

Fra le altre novità da segnalare nell’aspetto esterno della C3 restyling ci sono poi i nuovi cerchi in lega da 17”  (oltre a quelli da 16") e le due inedite tinte di carrozzeria “Elixir Red” e “Spring Blue”.

 

Queste si possono combinare con gli altri cinque colori, le quattro vernici per il tetto, i cerchi in lega e i quattro pacchetti colore fino a raggiungere 97 combinazioni diverse. Il motivo stilistico degli airbump è poi aggiunto alla parte alta del montante posteriore.

Per la prima volta i sedili Advanced Comfort

Anche le novità degli interni giocano su numerose possibilità di personalizzazione e una maggiore comodità di viaggio.

 

Un esempio su tutti arriva dai sedili Advanced Comfort per la prima volta disponibili sulla C3 che promettono più sostegno e morbidezza grazie a una speciale schiuma poliuretanica, a un effetto trapuntato spesso 15 mm e agli schienali ampi. Nuovo è anche il bracciolo per il guidatore.

Due ambienti interni

Sempre nell’abitacolo della Citroen C3 restyling si segnalano i due nuovi ambienti interni di materiali e colori chiamati Emeraude e Techwood, quest’ultimo con inserto effetto legno.

 

Il sistema di infotainment comprende ora le mappe live TomTom che segnalano la situazione del traffico in tempo reale lungo il tragitto e la compatibilità Android Auto ed Apple CarPlay.

Fotogallery: Citroën C3 restyling (2020)