È il frutto della collaborazione tra il marchio francese e lo stilista Jean-Charles de Castelbajac

"Non c'è due senza tre". Dopo la art car E-MEHARI e la C3 JCC+, arriva in casa Citroen la C1 JCC+, nessun cambiamento a livello tecnico rispetto alla versione già in listino, ma tante modifiche nel design. Si può ordinare in Italia e il prezzo è di 14.450 euro, mentre l'arrivo nelle concessionarie è previsto a settembre.

Tra i particolari di spicco ci sono il tetto di colore nero, i vetri posteriori e il lunotto oscurati, i profili passaruota rifiniti in Nero Opaco e i cerchi in lega da 15" Planet Black. Inoltre, l'auto si può scegliere in cinque tonalità (Polar White, Silver Grey, Graphite Grey, Ink Black e Love Red).

Salta all'occhio

Sulla C1 JCC+ non manca la classica firma dello stilista che è solito utilizzare colori di tendenza per rendere l'auto più moderna, come il rosso sulle conchiglie dei retrovisori, il blu sui coprimozzi e il giallo sulla personalizzazione dei montanti posteriori.

Fotogallery: Citroen C1 JCC+

Novità pure all'interno dell'abitacolo della piccola auto francese. Lo stilista ha ideato un apposito Pack Color con la plancia di colore "Love Red", i profili delle bocchette dell’aria della tinta Bianco Porcelaine e il profilo del sistema multimediale e base del cambio di nero brillante.

Gli accessori

La dotazione di serie comprende il clima automatico, il sistema audio, l'accensione automatica dei fari anabbaglianti, sedile conducente regolabile in altezza, vetri posteriori e lunotto oscurati e maniglie interne delle portiere cromate.

A livello di dotazioni tecnologiche, questa serie speciale offre Touch Pad da 7 pollici, mirror screen, limitatore di velocità, hill assist, telecamera per la retromarcia (optional) e keyless access&start. Il motore è il 3 cilindri benzina da 72 CV.