Sconto sul listino anche con gli incentivi, tre rate rimborsate dalla casa, manutenzione per tre anni e polizza salute

Ci sono gli sconti di agosto per supportare la ripartenza del mercato dopo il lockdown per Coronavirus, e ora anche gli incentivi statali, destinati a vetture dalle basse emissioni inquinanti.

Tra queste c’è la Volkswagen Polo, sulla quale la Casa ha lievemente modificato l’offerta Progetto Valore Volkswagen: i principali vantaggi sono le prime tre rate pagate, i servizi di manutenzione compresi nel finanziamento e l’assicurazione a tutela della salute.

Per una Polo 1.0 EVO 80 CV Comfortline BMT si parte da 17.950 euro di listino, e si scende fino a 13.859 euro considerando il contributo della casa di 2.591 euro, e il contributo di 1.500 euro dello stato; si pagano 2.600 euro di anticipo e le spese di istruttoria pratica di 300 euro, e poi 35 rate mensili da 109 euro (TAN 5,99%, TAEG 7,71%), che comprendono anche il Service Plan PVV per 36 Mesi o 45.000 Km e la già nota Polizza “Salute 7 più”.

Con questa promozione, le prime tre rate vengono rimborsate da Volkswagen Group Italia, purché pagate integralmente e con puntualità. La rata finale è pari a 9.291,81 euro, con la consueta possibilità di sostituzione, restituzione o riscatto.

Vantaggi

Si tratta di una di quelle promozioni che hanno l’obiettivo di guidare una vettura nuova spendendo relativamente poco: l’anticipo è di 2.600 euro e i tre anni di rate sono di quasi 109 euro al mese, tre delle quali rimborsate dalla casa; la rata finale di quasi 9.300 euro potrebbe servire come anticipo per aderire ad un’offerta analoga su un’auto nuova.

In più, ci sono alcuni servizi aggiuntivi utili, come il servizio di manutenzione e l’assicurazione sulla salute, che giustamente continua ad essere riproposta anche dopo il lockdown.

Svantaggi

Alcune concorrenti propongono l’assenza di anticipo, e va considerata qualche spesa in più, compresi alcuni oneri finanziari, ma anche accessori nell’auto proposta. L’esempio è basato sull’incentivo massimo, che si ottiene rottamando un veicolo fino a Euro 4, secondo le specifiche del Decreto Rilancio; in caso contrario, l’incentivo statale è inferiore.

In sintesi

Modello (esempio)

Volkswagen Polo 1.0 EVO 80 CV Comfortline BMT

Promozione

PVV a rate pagate da Volkswagen

Scadenza

31 agosto 2020

Listino

17.950 euro

Listino scontato

13.859 euro

Servizi aggiuntivi

Service Plan PVV per 36 Mesi o 45.000 Km, Polizza “Salute 7 più”

Anticipo

2.600 euro

Rate

35 da 109 euro, le prime tre rimborsate da Volkswagen

TAN

5,99%

TAEG

7,71%

Maxi rata finale (VFG)

9.291,81 euro

Limite chilometrico

Non indicato

Limitazioni e condizioni

Lo sconto più alto è soggetto alle condizioni degli incentivi statali; le tre rate sono rimborsate se pagate integralmente e con puntualità