La Fiat Panda è da anni l'auto più venduta in Italia, merito delle dimensioni adatte alla città, buono spazio a bordo e motorizzazioni elettrificate, unite a prezzi abbordabili. Sul mercato da più di 40 anni con l'ultimo restyling ha ricevuto qualche aggiornamento tecnologico, lasciando però su strada l'apprezzata versione 4x4.

Esterni

Le forme della Fiat Panda sono regolari e tondeggianti, con il posteriore praticamente perpendicolare al terreno per favorire la percezione degli ingombri e massimizzare abitabilità interna e volume di carico. Su alcune versioni si possono poi avere caratterizzazioni che strizzano l'occhio all'offroad, come protezioni sottoscocca anteriori e posteriori, profili in plastica e barre sul tetto.

Interni

Gli interni della Fiat Panda sono all'insegna della razionalità e riprendono alcuni elementi tipici della prima generazione, come la grande tasca sistemata davanti al passeggero. A livello di spazio non fa miracoli ma anche dietro si possono accomodare passeggeri adulti, a patto che non siano troppo alti. Per avere l'omologazione per 5 occupanti bisogna pagare 450 euro per un pacchetto a parte, che comprende anche schienale posteriore abbattibile con schema 60:40. La qualità è abbastanza buona, con plastiche rigide ben assemblate. Con l'ultimo restyling è stato introdotto un monitor touch per il sistema di infotainment da 7". La strumentazione è analogica.

Fiat Panda Sport 2020

Fiat Panda, gli interni

Motorizzazioni

Negli anni le motorizzazioni della Fiat Panda si sono assottigliate e oggi la citycar è disponibile con il mild hybrid da 70 CV o il GPL da 69 CV, quest'ultimo disponibile unicamente sulla versione base. La trazione è solo anteriore.

Consumi

La Fiat Panda Hybrid dichiara un consumo medio, calcolato secondo il ciclo WLTP, di 5,3 litri ogni 100 km (18,8 km/l) mentre la GPL tocca i 6,5 litri ogni 100 km (15,3 km/l).

Dimensioni

La Fiat Panda è lunga 3,69 metri, larga 1,67, alta 1,55 e ha un passo di 2,3 metri. Il volume di carico del bagagliaio va da 225 a 870 litri.

Fiat Panda Cross 2020

Fiat Panda Cross, il posteriore

Recensioni

La Fiat Panda ha un buon rapporto qualità/prezzo, ma ormai risulta superata da tutte le concorrenti per quanto riguarda la tecnologia. Il monitor centrale è tra i più piccoli in circolazione e non è presente alcun tipo di assistente alla guida. Da guidare è piacevole e confortevole, con una buona insonorizzazione e il motore mild hybrid - omologato come ibrido - le permette di beneficiare di vantaggi fiscali in alcune regioni.

Prezzi e allestimenti 

I prezzi della Fiat Panda partono da 15.400 euro e arrivano a 18.400 per la versione ibrida mentre la GPL costa 16.100 euro. Gli allestimenti sono 4: base, Cross, RED e Garmin. 

Di serie sono previsti cerchi in acciaio da 14", schermo centrale da 5", omologazione 4 posti, assistente per la partenza in salita e climatizzatore manuale.

Fiat Panda, la prova in video

 

Costruisci la tua 2024 Fiat Panda [2 versioni]

Allestimento Prezzo

2024 1.0 FireFly 70cv S&S Hybrid
1.00L 3cil 70CV 5porte

15.500€ Configura

2024 1.0 FireFly 70cv S&S Hybrid Cross
1.00L 3cil 70CV 5porte

18.600€ Configura