Lo sviluppo è alle fasi finali e la messa in produzione sempre più vicina

Lo scorso luglio Cupra ha sorpreso tutti svelando le foto di un modello completamente elettrico, apparentemente pronto per essere messo su strada. In realtà il "quasi SUV" elettrico el-Born, versione più sportiva della Volkswagen ID.3, ha dato e sta dando ancora parecchio lavoro da fare, prima della sua entrata in produzione.

Ne abbiamo la conferma dalle foto spia che mostrano un prototipo dell’EV spagnolo impegnato in alcuni test su strade pubbliche. Il camuffamento mimetico è molto pesante, ma tutti i pezzi di produzione sembrano essere quelli definitivi, compresi i fari e le luci posteriori.

Si lavora sugli ultimi dettagli

È lecito pensare che Cupra stia attualmente apportando le modifiche finali al gruppo propulsore e che si stia occupando delle ultime valutazioni circa le prestazioni del veicolo. La el-Born avrà un sistema elettrico più potente della ID.3 con un pacco batteria da 77 kWh, per un'autonomia massima di 500 chilometri con una ricarica.

Fotogallery: Cupra el-Born, le nuove foto spia

Ad oggi non siamo a conoscenza delle specifiche nel dettaglio, ma secondo quanto già annunciato questa vettura dovrebbe essere in grado di raggiungere i 50 km/h da ferma in soli 2.9 secondi.

Gemelle diverse

Come sappiamo la el-Born si basa sul pianale modulare elettrico MEB della ID.3 e anche lei sarà prodotta a Zwickau. I due veicoli condivideranno molti componenti interni, tra cui il sistema di infotainment e il quadro strumenti digitale. Sulla el-Born il tutto sarà ottimizzato per adattarsi meglio al concetto generale del marchio.

Cupra el-Born, le nuove foto spia

La Cupra el-born si trova ora nelle fasi finali del suo sviluppo e dovrebbe iniziare ad essere prodotta nel 2021. Sarà disponibile nella maggior parte dei mercati europei, mentre non si sa ancora ancora nulla se e quando arriverà anche al di fuori del Vecchio Continente.