Questa 300SD è stata acquistata e modificata apposta per partecipare alla Gambler 500, "pazza" corsa in offroad per macchine economiche

"Non c'è bisogno di molti soldi per divertirsi" afferma convinto Bryce Ronsonet seduto accanto alla sua "Gonden Cedes", una vecchia Mercedes Classe S del 1982 che a tutto somiglia tranne che ad una delle berline più lussuose e comode del mondo.

Ma perché ha deciso di farla diventare così? Per la testa non gli è mai passata l'idea di restaurarla per mantenerla per anni; l'ha voluta comprare usata con il solo scopo di modificarla per poter partecipare alla Gambler 500, famosa ed estrema corsa in offroad il cui unico requisito per prenderne parte è disporre di un veicolo economico da maltrattare e con cui affrontare terreni impervi di qualsiasi tipo.

Quanto è costata?

Bryce ha comprato la macchina per soli 540 dollari, circa 447 euro al cambio attuale, e afferma di non aver speso più di 663 euro per fare tutte le modifiche che vedete nelle immagini. Il primo lavoro è stato tagliare la carrozzeria all'altezza dei passaruota dato che, con quelli di serie, le nuove gomme da sterrato da 33 pollici (pagate 166 euro in tutto) non sarebbero mai entrate.

Mercedes Classe S tout-terrain
Mercedes Classe S All-Terrain

Le sospensioni e il motore, un cinque cilindri turbodiesel da 130 CV, non sono state toccate e sono ancora originali. Tutta la parte inferiore è stata ovviamente rinforzata e, ora, è più protetta grazie all'installazione di una struttura tubolare che ha preso il posto di tutta la parte bassa del paraurti anteriore. Fare due conti è facile e il prezzo finale irrisorio: 1.110 euro in tutto. Ce ne siamo innamorati, chi non desidererebbe creare nel proprio garage una macchina del genere?

Se vi è passata per la testa l'idea di provarci, il video qui sotto potrebbe servirvi per prendere qualche spunto...

Fotogallery: Mercedes Classe S del 1982 trasformata in un fuoristrada