Un post ufficiale annuncia l'evento online per la presentazione di un nuovo modello alla presenza dei dirigenti Gazoo Racing e Subaru

È da tempo che Toyota e Subaru collaborano a diversi progetti. Uno dei più importanti riguarda la Subaru BRZ e la Toyota GT86, le due sportive da 200 CV che condividono forme e meccanica. La seconda generazione della BRZ è stata già presentata mesi fa e ora sembra arrivato il momento di vedere la “sorella” marchiata Toyota.

Subaru ha infatti annunciato su Facebook l’arrivo di un nuovo modello realizzato in collaborazione con Toyota per il 5 aprile.

L’alleanza continua

L’evento, chiamato “Let’s make ever-better cars together” (ossia “continuiamo a costruire insieme auto sempre migliori”), si terrà solo online e promette di svelare i progetti per il futuro dell'alleanza.

 

Ci saranno gli interventi di Koji Sato, presidente di Gazoo Racing, e di Tetsuro Fujinuki, dirigente del reparto tecnico di Subaru. Alla fine dell’evento verrà svelato il nuovo modello e al momento sono in ballo due opzioni.

Le ipotesi 

La prima ipotesi è quella già citata di una nuova Toyota GT86. Questa sembra l’idea più probabile visto il coinvolgimento di Gazoo Racing, il reparto sportivo di Toyota, e l’immagine del post. Nell’annuncio, infatti, si notano gli stessi colori utilizzati dalle precedenti generazioni di GT86 e BRZ.

Nuova Subaru BRZ (2022)

Bisogna comunque dire che negli ultimi giorni si erano diffuse delle voci che parlavano di un possibile ritardo nella presentazione della GT86. Stando a questi rumors, l’idea dei dirigenti Toyota sarebbe quella di posticipare l’uscita al 2022 per concepire un modello che si differenzi maggiormente rispetto alla BRZ.

L’altra ipotesi riguarda la presentazione di un nuovo crossover completamente elettrico. La scorsa settimana Toyota ha rilasciato un’immagine teaser di un SUV elettrico che debutterà al Salone di Shanghai ad aprile. Al tempo stesso, sappiamo che Subaru metterà in vendita una sua versione di questo modello.

L’hashtag #ToyotaGazooRacing comunque sembra farci pensare molto di più ad una nuova sportiva della Casa giapponese. Non resta che attendere il 5 aprile per scoprire la verità.

Fotogallery: Nuova Subaru BRZ (2022)