Uno dei modelli più strani mai presentati da Skoda è stato la 110 Super Sport. La one-off mostrata al Salone di Bruxelles del 1972 era un prototipo estremo di auto sportiva con motore centrale, 900 kg di peso e ben 16 luci posteriori.

Ora il brand ceco è pronto a far rivivere uno dei suoi modelli più curiosi con una nuova concept “vampiresca”, al momento visibile solo sotto forma di disegni.

Dal Salone al Grande Schermo

All’epoca, la 110 Super Sport montava un piccolo 1.1 da poco più di 100 CV derivato dalla 110 L utilizzata per le corse di rally. Nonostante la potenza ridotta, l’estrema leggerezza dell’auto permetteva alla Skoda di toccare i 211 km/h di velocità massima.

Originariamente, la Casa aveva in mente di avviarne una produzione limitata, ma la turbolenta situazione politica e sociale della Cecoslovacchia di quegli anni fermò i progetti del marchio.

Skoda Ferat, la supercar del vampiro torna per il 2021
Skoda Ferat, la supercar del vampiro torna per il 2021

La Super Sport tornò a farsi vedere nel 1982 come protagonista del film "Ferat Vampire". La trama è piuttosto originale e parla di una Skoda da rally alimentata non a benzina, ma con sangue umano.

Per apparire ancora più minacciosa durante le riprese del celebre horror ceco, l’auto venne totalmente modificata. La 110 diventò così completamente nera, con cerchi da 15” color oro firmati BBS e con un posteriore diverso e più convenzionale ripreso dalla 120.

Il ritorno dopo 40 anni

Arrivando ai giorni nostri, Skoda ha deciso di ridare lustro al modello del film. Il progetto fa parte della serie “Skoda’s Icons Get a Makeover” che cerca di reinterpretare in chiave moderna alcune auto storiche del marchio.

La “Skoda del vampiro” è stata concepita dal designer francese del team ceco Baptiste Brugiere. Il prototipo del bozzetto riprende le linee spigolose del modello originale portandole all’estremo. I giganti passaruota dominano la fiancata, mentre il largo posteriore è sovrastato da un gigantesco alettone. Vista così, questa Skoda sembra quasi più pronta per diventare una vera Batmobile.

Skoda Ferat, la supercar del vampiro torna per il 2021

Per il momento, la Ferat è destinata a rimanere un puro esercizio di stile, ma non è escluso che in un futuro prossimo l'auto possa tornare a stupire in un Salone.

La scelta di riportare in vita un modello di questo tipo non è comunque casuale. Skoda, infatti, sarà partner ufficiale del Comic Con di Praga (una rassegna dedicata al mondo dei fumetti e non solo) il prossimo ottobre.

Fotogallery: Skoda Ferat, la supercar del vampiro torna per il 2021