Aspetto da muscle car e forme squadrate per l’auto che affiancherà Batman nel prossimo film dedicato all’uomo pipistrello

Celebrata pochi giorni fa da un video che ne ripercorreva la lunga e variegata carriera, la Batmobile è pronta per nuove avventure da affrontare, come sempre, assieme al fido Batman nel nuovo film diretto da Matt Reeves e atteso per il 2021.

L’auto dell’uomo pipistrello avrà forme completamente nuove e inedite, come anticipato qualche mese fa nelle prime foto spia e come ormai palesato su Twitter da Jeff Frost, responsabile degli effetti visivi di “The Batman”, prossimo film dedicato al giustiziere di Gotham.

Una muscle car per il pipistrello

E così dopo le futuristiche forme della Lincoln Futura del telefilm anni ’60, gli eccessi della saga anni ’90 di Tim Burton e Joel Schumacher e il carroarmato su ruote della trilogia di Nolan, la Batmobile diventa più “umana” con forme squadrate e un aspetto da muscle car. Quasi fosse imparentata con la Dodge di Dom Toretto in Fast&Furious.

Batmobile
Batmobile

Naturalmente non mancano i vari gadget tanto cari a Batman, assieme a luci e lucine e un potente motore sistemato non sotto al cofano ma in bella vista nella parte posteriore. Per la prima volta poi sembra non esserci spazio per una turbina, segno di come il Batman interpretato da Robert Pattinson dovrà “accontentarsi” unicamente di un V8 made in USA.

Ci si vede tra un (bel) po’

Atteso nei cinema per l’ottobre del 2021 “The Batman” segnerà il ritorno al cinema dell’uomo pipistrello dopo la fortunata (e osannata) trilogia diretta da Christopher Nolan, conclusasi nel 2012. E voi cosa ne pensate di questa nuova incarnazione della Batmobile? Vi piace in questa rivisitazione anni ’70 o preferite le precedenti versioni?

Fotogallery: Batmobile "The Batman"