Ultimi weekend di ferie per gli italiani. Terminato l’esodo di luglio e agosto, si avvicinano le ultime opportunità per staccare dal lavoro e concedersi il meritato riposo. L’alta stagione sembra ormai alle spalle e con essa anche traffico e code in Autostrada. Tuttavia, la possibilità di qualche rallentamento rimane ancora per il primo weekend di settembre.

Ecco, quindi, le previsioni del traffico messe a punto da Autostrade.it.

Previsioni traffico sabato 4 settembre

Il fine settimana inizia con qualche coda in direzione delle principali località turistiche. Autostrade.it, infatti, segnala bollino giallo verso mare e montagna soprattutto nel corso della mattinata. La situazione dovrebbe regolarizzarsi nel pomeriggio con traffico da bollino verde.

Discorso leggermente diverso per chi rientra dalle ferie. Dopo una mattina tranquilla, è previsto il bollino giallo per il pomeriggio. Nessun problema, invece, per chi decide di partire in serata.

Domenica 5 settembre

Secondo Autostrade, questa domenica è particolarmente consigliata per ferie o per una classica gita fuori porta di fine estate. Le previsioni del traffico, infatti, danno bollino verde (flusso regolare) per tutta la giornata. Qualche disagio in più, invece, per chi rientra a casa visto che nel pomeriggio potrebbe verificarsi qualche rallentamento sulle tratte dirette verso le grandi città.

Ricordiamo che dalle 7 alle 22 sarà vietata la circolazione su tutta la rete autostradale dei mezzi pesanti con massa complessiva superiore a 7,5 tonnellate.

Previsioni meteo

Il sabato sarà caratterizzato da una nuvolosità sparsa su buona parte della penisola. Previsti rovesci e temporali principalmente sui rilievi alpini e appenninici e sulla costa tirrenica della Sicilia.

Meteo complessivamente migliore alla domenica con temperature medie più alte e sereno su tutta Italia. Resta la possibilità di qualche fenomeno temporalesco sulle Dolomiti nel corso del pomeriggio con schiarite in serata.

Tutor accesi e lavori

Oltre 1.400 km di rete autostradale sono controllati dal sistema SICVe. Sul sito ufficiale della Polizia Stradale è possibile trovare aggiornamenti costanti sulle accensioni del sistema e le tratte specifiche.

Per conoscere la posizione dei rilevatori di velocità, vi consigliare di leggere il nostro approfondimento dedicato alle app che segnalano gli autovelox su tutte le strade italiane.

Infine, sul sito della Polizia di Stato potete trovare un elenco dei cantieri attivi nel periodo estivo.