La versatilità del Land Rover Defender è nota a tutti: nella sua vita il fuoristrada inglese si è presentato in versione 3 o 5 porte, con varie lunghezze per il passo, con carrozzeria pickup, come mezzo di soccorso e così via. Decenni spesi a trasformarsi e anche la nuova generazione, nonostante l'abbandono del telaio a longheroni, si prepara ad assumere differenti personalità a seconda dei gusti e delle necessità. E chissà se, come in passato, verrà commercializzato anche in versione cabrio.

Nell'attesa di conoscere i piani della Casa inglese ci ha pensato la Heritage Customs a proporre un Land Rover Defender con tetto in tela - ripiegabile elettricamente - mostrando i primi render del fuoristrada con tetto in tela, ribattezzato Valiance Convertible. Una versione esclusiva basata sulla Defender 90, quella a passo corto, proposta in differenti combinazioni di colore e personalizzazioni esterne e interne, con prezzi a partire da 138.500 euro.

Fuoristrada vista cielo

La prima versione della Land Rover Defender cabrio by Heritage Customs si chiama Côte d'Azur e, come suggerito dal nome, si ispira alle spiagge del sud della Francia. La carrozzeria è in blu lucido, interrotto da elementi in nero, mentre la capote è in marrone chiaro. Di ispirazione vintage le ruote (da 22") con profili bianchi. bianchi.

Heritage Customs Land Rover Defender Convertibile Rendering Blue Side Roof Down
Heritage Customs Land Rover Defender Convertibile Rendering Lato Blu

La seconda versione si chiama Solihull Sand e, tramite il verde chiaro della carrozzeria, vuole evocare le campagne inglesi. Una tinta tipica per il Defender, come i paraurti grigi e i cerchi da 20" "pieni". Infine il Defender (pardon, il Valiance Convertible) è chiamato Kokkini Paralia, con la tinta rossa a riprendere quella della spiaggia rossa sulla costa sud-ovest di Santorini. Paraurti e tetto in tela sono neri, così come i cerchi da 22".

Heritage Customs Land Rover Defender Convertible Rendering Verde Tetto Giù
Heritage Customs Land Rover Defender Convertible Rendering Red Side Roof Down

Meccanica originale

Heritage Customs ha ritoccato unicamente l'estetica del Land Rover Defender, lasciando inalterata la parte meccanica, ma ancora non è chiaro se la trasformazione sarà disponibile con ogni motore della gamma del fuoristrada inglese. Se così fosse però ci si potrebbe godere al meglio il sound del 5.0 V8 sovralimentato da 525 CV e 625 Nm di coppia. Il tutto mentre si affrontano escursioni in offroad.

Fotogallery: Foto - Il Land Rover Defender Convertible di Heritage Customs

Fonte: Heritage Customs