Ricordate Niels van Roji Design? Il carrozziere olandese che ha dato vita alla Ferrari "Breadvan" shooting brake, alla speciale Rolls Royce Wraith sempre shooting brake, alla Range Rover Adventum Coupé e qualche anno fa alla Tesla Model S ancora shooting brake. Proprio in queste settimane sta lavorando a un nuovo progetto, ne avevamo già parlato ma, come si può vedere dalla pagina Instagram ufficiale, i lavori proseguono e siamo vicini a un punto di svolta.

Sembra infatti che la carrozzeria della speciale Ferrari Daytona shooting brake sia quasi ultimata e l'auto è pressoché pronta alla fase di verniciatura, prima di procedere con le fasi finali di assemblaggio.

Rievocativa

La speciale one-off si ispira alla rarissima Ferrari Daytona Shooting Brake originale degli anni '70. Basta infatti ammirare il frontale con la linea gialla trasparente che unisce i due fanali, probabilmente con tecnologia bi-xenon e derivati dagli originali della 599 GTB.

Ferrari Daytona shooting brake by Niels van Roji Design
Ferrari Daytona shooting brake by Niels van Roji Design

Al posteriore la linea del tetto e il portellone di carico sembrano proprio ispirarsi all'originale, è invece sulla fiancata che si notano le differenze maggiori. A partire dalla posizione del montante centrale per permettere una vetratura maggiore, di cui avevamo già scritto, fino alle diverse possibilità di personalizzazione della presa d'aria laterale.

Ferrari Daytona shooting brake by Niels van Roji Design
Ferrari Daytona shooting brake by Niels van Roji Design

Dai bozzetti giunti infatti non è chiaro quale sarà la fiancata definitiva, probabilmente questa "delicata" decisione spetterà nelle prossime settimane al cliente finale. Le possibilità sono però molteplici, da una presa d'aria più grande che raccolga l'intera portiera fino a 2 piccole feritoie simili a branchie

Interni classici

Dalle nuove foto rilasciate emergono anche anche alcuni dettagli per lo stile e il colore degli interni. Si vede infatti che la scelta probabilmente ricadrà su un pellame color cuoio che rivestirà interamente l'abitacolo, compresa la palpebra degli strumenti di guida. Il tutto potrebbe essere condito da un pomello del cambio in alluminio qualora l'esemplare di 599 GTB scelto fosse dotato di trasmissione manuale.

Ferrari Daytona shooting brake by Niels van Roji Design
Ferrari Daytona shooting brake by Niels van Roji Design

Si tratterà certamente di una scelta conservativa per l'abbinamento di colori interno/esterno, ipotizzando dagli ultimi bozzetti come colore esterno l'azzurro carta da zucchero tipico della già successiva (alla Shooting Brake degli anni '70) 365 GTB/4.

Fotogallery: Ferrari Daytona Shooting Brake Hommage by Niels van Roij Design