Il taglio delle accise del Governo ha portato subito a una discesa verticale dei prezzi di benzina e diesel, già tornati in numerosi impianti su livelli che non si osservavano da molte settimane.

Secondo quanto riportato da Quotidiano Energia, compagnie e operatori della distribuzione carburanti hanno infatti sforbiciato di 30,5 centesimi i listini di verde e gasolio (-5,7 cent il Gpl) e la diminuzione ha subito iniziato a riflettersi a cascata sui prezzi praticati alla pompa. Così, già oggi, si può riuscire a fare un pieno di benzina o diesel spendendo meno di 1,7 euro al litro. Ma come faccio a sapere dove il rifornimento costa di meno?

L’Osservaprezzi

Per rispondere alla domanda, ci dà una mano il ministero dello Sviluppo economico. Sul sito “Osservaprezzi carburanti” del Mise si può fare una rapida ricerca delle stazioni di rifornimento più vicine a casa, al lavoro o ai posti in cui dobbiamo muoverci.

Una volta entrati nella home, basta cliccare in alto a destra sulla barra verde con scritto “Ricerca impianti”. A questo punto si aprirà una schermata dove potrete scegliere l’opzione che vi fa più comodo tra:

  • In zona
  • Per area geografica
  • Su percorso
  • Per tratta autostradale
  • Per impianto
Esempio di ricerca "Per area geografica"

Filtrate la ricerca

Ognuna di queste ha delle piccole e specifiche caratteristiche, ma in comune hanno due filtri. Il primo è “Cerca distributori che erogano”, dove potrete cercare per “Qualsiasi carburante”, come trovate di default, o selezionare fra Benzina, Gasolio, Metano, Gpl, L-Gnc e Gnl. Se volete, potete anche specificare tra Self e Servito.

L’altro filtro è invece “Ordina per livello di prezzo”, che può essere Crescente o Decrescente. Completata la ricerca, potrete confrontare i prezzi per programmare il vostro viaggio in auto.

Vi ricordiamo però che ci sono anche altri modi per risparmiare sui consumi o su un pieno di benzina e diesel. Per esempio attraverso le app che inviano le notifiche quando calano i costi dei carburanti. Nei prossimi giorni vi daremo altri consigli per fare rifornimento alla vettura nel modo più economico possibile.