La Ioniq 6 è un passo importante per Hyundai. E' il secondo modello della gamma di veicoli completamente elettrici del marchio e con il suo design rappresenta una svolta, raccontando l’impegno dei designer Hyundai nella soddisfazione dei clienti che entrano nell'era a zero emissioni.

Il debutto ormai è prossimo: la Ioniq 6 sarà svelata entro fine mese. E' così che la casa ha iniziato a mostrare dei teaser ufficiali. Prima è stato messo online un video altamente simbolico ed ora è arrivato un disegno che ne mostra le linee "pulite e semplici", come sottolinea Hyundai.

Stesso stile della Prophecy

Prima di andare avanti, partiamo dall'inizio. A marzo 2020 Hyundai ha presentato la Prophecy, una berlina elettrica dallo stile vagamente retrò che ha anticipato la Ioniq 6. Un vero e proprio cambio di stile, visto che la sua carrozzeria ha superfici levigate, mentre le ultime Hyundai (come le i10, i20 e i30) hanno voluto esprimere una forte personalità attraverso spigoli vivi.

Hyundai Ioniq 6 Concept (Prophecy) al Salone di Monaco 2021

La Ioniq 6 ha ereditato dalla Prophecy le forme estremamente aerodinamiche e sarà presentata come Electrified Streamliner (qui il video ufficiale). Ma fino a che punto sarà così slanciata? Dalle foto spia raccolte nei mesi scorsi, ci sembra che il tetto scenda più dolcemente verso la coda rispetto alla Prophecy.

Eccola su strada

Mesi fa, prima di mostrarvi i teaser ufficiali, abbiamo appunto visto la Ioniq 6 "allenarsi" su strada. Proprio come la "sorella" Ioniq 5 (con cui condivide la piattaforma piattaforma E-GMP insieme alla Kia EV6), la Ioniq 6 dovrebbe avere illuminazione, le maniglie a scomparsa e il powertrain con batteria da 77,4 kWh.

Nuove foto spia Hyundai Ioniq 6
Nuove foto spia Hyundai Ioniq 6

Anche per quanto riguarda gli interni la berlina dovrebbe seguire la filosofia di famiglia, con un arredamento minimal e un'abitabilità da segmento superiore (il passo dovrebbe essere particolarmente lungo). Oltre alle foto, vi ricordiamo il video spia in cui si vede che i collaudi sono eseguiti sotto la guida di Albert Biermann, attuale Executive Technical Advisor del marchio.

Fotogallery: Foto - I test sulla neve della Hyundai Ioniq 6