La nuova BMW M2 sarà l’ultima M non elettrificata, dopodiché si aprirà una nuova era per la Casa bavarese. In questo futuro c’è anche la M5 che si baserà sulla prossima generazione della Serie 5 attesa tra il 2023 e il 2024.

La scatenatissima berlina tedesca monterà un powertrain ibrido plug-in e sta continuando a macinare chilometri per prepararsi al meglio al debutto.

Ancora più cattiva

A giudicare dalle foto spia, la nuova M5 è ancora nelle primissime fasi dello sviluppo. Il prototipo della BMW monta ancora dei vistosi pannelli e teli per coprire la zona frontale e non mancano le solite mimetizzazioni lungo tutta la carrozzeria.

Nuova BMW M5, le foto spia dell'ibrida plug-in

Da questi scatti, quindi, è difficile capire esattamente le forme della sportiva, anche se appare evidente una carreggiata più larga e un’altezza da terra ridotta rispetto ad una Serie 5 normale. Per quanto siano nascosti, anche i paraurti sembrano più voluminosi e lasciano intendere che la M5 di nuova generazione oserà ancora di più in termini di design in confronto alla generazione uscente.

Nuova BMW M5, le foto spia dell'ibrida plug-in

Inoltre, i due sportelli per il rifornimento sottolineano ulteriormente la natura ibrida plug-in della supercar.

Il V8 con la scossa

In alcuni scatti effettuati al Nurburgring s’intravede anche il doppio display della strumentazione digitale. Sotto agli immancabili teli sembra nascondersi il sistema d’infotainment iDrive 8 che verosimilmente sarà equipaggiato non solo dalla M5, ma da tutta la nuova famiglia di Serie 5, compresa l’elettrica i5.

Nuova BMW M5, le foto spia dell'ibrida plug-in

Mantenendo il focus sulla versione più sportiva, comunque, ci attendiamo un incremento importante in termini di prestazioni. E di peso. La motorizzazione ibrida plug-in utilizzerà il 4.4 V8 biturbo S68 e un’unità elettrica per potenze comprese tra i 650 e i 750 CV, lo stesso range del SUV XM.

Niente male rispetto ai già eccellenti 635 CV della M5 CS. Ma appare scontato che l’adozione di una batteria porterà con sé un aumento sulla bilancia, con un peso che potrebbe superare facilmente i 1.825 kg della CS.

Fotogallery: Nuova BMW M5, le foto spia dell'ibrida plug-in