La nuova generazione di Mercedes-AMG GT sta per arrivare. Recentemente immortalata negli ultimi test su strada, la coupé sportiva di Stoccarda dovrebbe presentarsi come una versione con il tetto della nuova SL AMG, ma con importanti aggiornamenti estetici e meccanici per poter "inseguire" sia in pista che su strada la Porsche 911.

Sulle nevi della Svezia settentrionale sono stati avvistati tre prototipi di altrettante versioni, a partire probabilmente dalla meno potente 43 AMG, fino alla più estrema 63 AMG.

Tre versioni per tre auto differenti

Cominciando con l'auto gialla, dovrebbe trattarsi della versione d'accesso 43, equipaggiata quindi con il nuovo powertrain ibrido che ha debuttato sulla medesima versione della SL, con il 2.0 litri quattro cilindri con turbocompressore a gas di scarico elettrico derivato dalla F1 e tecnologia ibrida mild, in grado di erogare 381 CV e 480 Nm di coppia.

Mercedes-AMG GT Coupé 2023, foto spia senza camuffamento

Le foto spia della Mercedes-AMG GT 43

L'auto verde, invece, dotata di un secondo tappo posteriore per la ricarica in corrente alternata, dovrebbe essere la versione 63 AMG E-Performance, con powertrain derivato da quello della nuovissima C 63 AMG.

In configurazione ibrida plug.-in, dovrebbe essere dotata dello stesso motore M139 della 43, originariamente sviluppato per la versione più potente della Classe A, ma montato longitudinalmente e con un motore elettrico più potente montato sull'asse posteriore di trasmissione. Al pari della Mercedes C 63s AMG E-Performance, dovrebbe essere in grado di produrre 680 CV e 1.020 Nm di coppia massima.

Mercedes-AMG GT Coupé 2023, foto spia senza camuffamento

Le foto spia della Mercedes-AMG GT 63 con il 4 cilindri

Mercedes-AMG GT Coupé 2023, foto spia senza camuffamento

Le foto spia della Mercedes-AMG GT 63 con il 4 cilindri

La terza auto, invece, sempre verniciata in verde ma con lo spoiler posteriore fisso, dovrebbe essere la versione dotata di motore V8. Non è chiaro se arriverà sul mercato in serie e potrebbe trattarsi di una Edition 1 limitata tipica della Casa della Stella, con il 4.0 litri biturbo.

Mercedes-AMG GT Coupé 2023, foto spia senza camuffamento

Le foto spia della Mercedes-AMG GT 63 con il V8

In tutti i casi, la versione con tetto rigido della SL dovrebbe essere un po' più leggera e dotata esclusivamente di due posti anteriori.

Forse una Black Series

Le aggiunte future alla gamma dovrebbero essere incentrare sull'utilizzo in pista, insieme a una versione ibrida plug-in di punta con la stessa trasmissione utilizzata nella GT 63s AMG a cinque porte o nella recentissima S 63 AMG, quindi con un grande V8 elettrificato in grado di produrre almeno 802 CV e 1.470 nm. Verso la fine del ciclo di vita, potrebbe poi vedere la luce anche una limitatissima versione Black Series.

Fotogallery: Le foto spia della Mercedes-AMG GT